Le strade della matematica: risorse per l'orientamento

Le strade della matematica: risorse per l'orientamento

Risorse interattive per ampliare gli orizzonti sulla matematica, per studenti delle scuole secondarie, realizzate dal Dipartimento di Matematica dell'Università di Torino.

Sei uno studente delle medie e non sai dove andare alle superiori? Curiosa tra le nostre risorse interattive e scopri la matematica che si studia nelle Scuole Secondarie Potenziate in Matematica di Torino! Sei uno studente delle superiori e sei indeciso su quale percorso di laurea intraprendere? Scopri cosa offre il Dipartimento di Matematica dell'Università di Torino sulle nostre pagine. Sei un d

Normali funzionamento

26/01/2022

🧮 Iniziamo una nuova serie: la storia delle macchine addizionatrici! Una storia lunga e appassionante, che ha coinvolto matematici e ingegneri e che va dall'abaco ai computer che usiamo oggi. Noi ci limiteremo al periodo dal 1623 al 1890.

🕵 Curiosi di scoprire in anticipo qualcosa di più su queste celebri macchine? Segui il link in bio e trova la risorsa multimediale tra i nostri materiali! 👉Link in bio 👈

Photos from Le strade della matematica: risorse per l'orientamento's post 19/01/2022

10° sfida di storia delle matematiche: qual è il matematico misterioso? E quanti indizi ti sono serviti per scoprirlo? 😎 Commenta qui sotto 👇

Trovi questa e molte altre sfide sul nostro sito (👉link in bio!👈)

12/01/2022

🕵 Nella Vita dei dodici Cesari Svetonio narra che Giulio Cesare criptava la sua corrispondenza utilizzando una cifra monoalfabetica, in cui una lettera in chiaro veniva sostituita dalla lettera che la segue di 3 posti nell’alfabeto.

📜 Il cifrario di Cesare è più generalmente un metodo di decrittazione di messaggi in cui una lettera del messaggio in chiaro è spostata di un numero fisso di posti, non necessariamente 3. Ad esempio, sempre secondo Svetonio, Augusto spostava le lettere di una posizione.

🔄 Oggi questo genere di cifrari che comportano una "rotazione" dell’alfabeto (ad es. Cesare, Augusto, Albam) sono detti anche cifrari ROT n, dove n è il numero di posizioni di cui bisogna spostarsi nell’alfabeto per ricostruire il messaggio in chiaro (Cesare si chiama ROT 3 e Augusto ROT 1).

👎 Il metodo crittografico è debole per il numero limitato di chiavi, che corrispondono al numero di lettere dell’alfabeto considerato. Basta riuscire ad identificare una sola lettera e automaticamente si scopre di quante posizioni è stato spostato l’alfabeto (la chiave).

😎 Il matematico Leon Battista Alberti (1404-1472) descrisse il suo sistema di cifratura polialfabetica nel suo Trattato sulla cifra (De cifris, 1467). Il suo doppio disco – detto formula – è formato da due cerchi concentrici: quello esterno, chiamato stabile, contiene 24 caselle con le 20 lettere dell’alfabeto latino ordinate, escluse le H,K, J, U ( in latino equivalente a V) W, Y, più la Z, e le cifre 1, 2, 3, 4. Il disco interno, quello mobile, conteneva le 20 lettere latine classiche più h,k,y,&, in ordine casuale.

🔧 La chiave? Una lettera minuscola segreta stabilita da mittente e destinatario. Leon Battista Alberti propone poi 3 metodi diversi di decrittazione.

Vuoi scoprirne di più? Partecipa agli eventi sincroni de "Le strade della matematica" per studenti delle scuole secondarie!

05/01/2022

Continua l'intervista doppia a due studenti del corso di laurea triennale in matematica del Dipartimento di Matematica "G. Peano" dell'Università di Torino.
- Lorenzo Romano
- Marco Croesi

Qual è l'aula di Palazzo Campana in cui hanno un ricordo più bello? Cosa hanno scelto come indirizzo per la laurea magistrale? Che consigli danno agli studenti che pensano di iscriversi a matematica?

Se ti interessa l'intervista completa, vieni a scoprirla sul nostro sito! (👉link in bio👈)

Photos from Le strade della matematica: risorse per l'orientamento's post 04/01/2022

9° sfida di storia delle matematiche: qual è il matematico misterioso? E quanti indizi ti sono serviti per scoprirlo? 😎 Commenta qui sotto 👇

Trovi questa e molte altre sfide sul nostro sito (👉link in bio!👈)

Photos from Le strade della matematica: risorse per l'orientamento's post 03/01/2022

8° sfida di storia delle matematiche: qual è il matematico misterioso? E quanti indizi ti sono serviti per scoprirlo? 😎 Commenta qui sotto 👇

Trovi questa e molte altre sfide sul nostro sito (👉link in bio!👈)

31/12/2021

Se sei di Torino sai che molti monumenti del centro della nostra città sono dovuti a Guarino Guarini, ma forse non sapevi che era anche un matematico!

🤓 Guarino Guarini (1624-1683) fu un architetto oltre che un teologo, filosofo e matematico, riconosciuto come uno degli architetti italiani più importanti del Barocco.

🕍 Collaborò alla progettazione di moltissimi edifici: si occupò tra gli altri dei lavori alla chiesa di san Filippo a Casale Monferrato, alla Consolata, alla Cappella della Sacra Sindone ed al Palazzo Carignano di Torino, al Santuario di Oropa e al Palazzo Ducale di Modena.

📖 Fu anche autore di alcuni trattati di architettura e matematica tra i quali il trattato di geometria dal titolo “Euclides adauctus et methodicus mathematicaque universalis” ed il trattato “Modo di misurare le fabbriche”. Questi trattati furono scritti per dare fondamento scientifico ai suoi progetti. Vi espose semplici formule matematiche e regole pratiche per la contabilizzazione di parti di edifici, in modo da limitare le difficoltà materiali che potevano presentarsi nella realizzazione di forme architettoniche inconsuete.

15/12/2021

Sai che esiste un mondo in cui una tazza di caffé è uguale a una ciambella? Nella topologia tutto questo è possibile!

🧑‍🏫L'argomento è stato oggetto di un laboratorio sincrono online per classi di scuole secondarie di II grado all'interno del nostro progetto "Le strade della matematica", coordinato dalla prof.ssa Ornella Robutti del Dipartimento di Matematica 'G. Peano' dell'Università di Torino.

Per ulteriori informazioni, vieni a scoprire il nostro percorso di orientamento alla matematica! (👉link in bio👈).

08/12/2021

Ecco a voi un'altra parte dell'intervista doppia a due studenti del corso di laurea triennale in matematica del Dipartimento di Matematica "G. Peano" dell'Università di Torino.
- Lorenzo Romano
- Marco Croesi

Qual è il loro ricordo più bello dell'Università? Qual è il voto di cui vanno più fieri? Qual è il corso che più li ha sorpresi?

Se ti interessa l'intervista completa, vieni a scoprirla sul nostro sito! (👉link in bio👈)

11/11/2021

Una nuova intervista vi aspetta! Questa volta abbiamo fatto qualche domanda a due studenti del corso di laurea triennale in matematica del Dipartimento di Matematica "G. Peano" dell'Università di Torino.

Cos'era e cos'è per loro la matematica? Ecco a voi:
- Lorenzo Romano
- Marco Croesi

Se ti interessa l'intervista completa, vieni a scoprirla sul nostro sito! (👉link in bio👈)

03/11/2021

La passeggiata matematica di oggi è presso la GUGLIA BECCARIA nella Piazza Statuto di Torino.

👨‍🏫 Giovanni Battista Beccaria (Mondovì, 1716 – Torino, 1781), oltre ad essere un monaco, era un matematico, geografo e cartografo. Fu titolare della cattedra di Fisica sperimentale all’Università di Torino ed ebbe tra i suoi allievi G.L. Lagrange!

🗺 Nel 1759 il re Carlo Emanuele III di Savoia lo incaricò di misurare l’arco di meridiano che tagliava verticalmente il Piemonte, passando per Torino. Doveva stabilire su quale latitudine si trovasse la città, trovando così il Gradus Taurinensis. Individuò 4 grandi triangoli, che fungevano da punti di riferimento per le sue rilevazioni goniometriche. Uno di questi triangoli aveva come base il segmento di retta che univa Torino a Rivoli, tratto che comprende la strada che unisce l'obelisco di Piazza Statuto e quello nella rotonda di Corso Susa a Rivoli (dove si trova un obelisco gemello!).

🌔Beccaria misurò con grande precisione (per gli strumenti dell'epoca) la lunghezza del meridiano terrestre passante per Torino. Scoprì così che la città si trovava esattamente a metà strada tra il Polo Nord e l’equatore. Quindi Torino era posizionata sul 45° parallelo, che passava proprio dove oggi sorge l’obelisco di Torino!

🌍 Nel XVIII secolo con Newton si aprì il dibattito sulla forma della Terra: non si tratta di una sfera, bensì di un geoide, ovvero risulta “schiacciata” ai poli. Dalla misura condotta da Beccaria, per incarico di Carlo Emanuele III e da un suo allievo, Domenico Canonica, si sarebbe potuta dedurre la circonferenza equatoriale e il grado dello schiacciamento polare, grazie al metodo delle triangolazioni geodetiche.

⚡️Considerato per certi aspetti il padre dell’elettricismo italiano, Beccaria seppe comprendere e studiare le nuove interpretazioni sull’elettricità di Benjamin Franklin, con cui instaurò una fitta corrispondenza. Dai suoi studi nacque la prima macchina basata su questo fenomeno, il parafulmine, che egli riprodusse sul tetto della propria abitazione in via Po.

Cerca la risorsa interattiva del nostro corso di orientamento (👉 link in bio! 👈).

Photos from Le strade della matematica: risorse per l'orientamento's post 27/10/2021

7° sfida di storia delle matematiche: qual è il matematico misterioso? E quanti indizi ti sono serviti per scoprirlo? 😎 Commenta qui sotto 👇

Trovi questa e molte altre sfide sul nostro sito (👉link in bio!👈)

Photos from Le strade della matematica: risorse per l'orientamento's post 22/10/2021

6° sfida di storia delle matematiche: qual è il matematico misterioso? E quanti indizi ti sono serviti per scoprirlo? 😎 Commenta qui sotto 👇

Link alla risorsa multimediale: https://view.genial.ly/6076b8889793200d24852394/interactive-content-scopri-il-matematico-ii-grado
Trovi questa e molte altre sfide sul nostro sito (👉https://orientamente.unito.it/course/view.php?id=476👈)

Photos from Le strade della matematica: risorse per l'orientamento's post 15/10/2021

5° sfida di storia delle matematiche: qual è il matematico misterioso? E quanti indizi ti sono serviti per scoprirlo? 😎 Commenta qui sotto 👇

Link alla risorsa interattiva: https://view.genial.ly/6076b8889793200d24852394/interactive-content-scopri-il-matematico-ii-grado
Trovi questa e molte altre sfide sul nostro sito (👉https://orientamente.unito.it/course/view.php?id=476👈)

13/10/2021

Conosci la storia di Evariste Galois? Il genio ribelle che poco prima di morire, a soli 20 anni, scrisse un lavoro che segnò la nascita dell'Algebra moderna.

‍🤴 Al pari di un eroe romantico ottocentesco era appassionato e sensibile, tormentato dalle ingiustizie del tempo e dalla mancanza di riconoscimenti ufficiali. Maturò importanti risultati sulla risolubilità delle equazioni algebriche che saranno pubblicati solamente 14 anni dopo la sua morte. Nacque così la teoria di Galois, che rappresentò una svolta importante nel modo di concepire l’Algebra.

📜 Possiamo trovare, infatti, l’origine del processo che ha portato alla nascita dell’Algebra moderna (la disciplina matematica che studia le strutture matematiche e le loro trasformazioni) in un lavoro di Galois dal titolo "Mémoire sur le conditions de résolubilité des équations par radicaux". Qui troviamo un metodo per la risoluzione delle equazioni dei vari gradi che fa uso dei radicali: la novità non sta nell’introduzione di formule risolutive (già presenti per il terzo e il quarto grado fin dal Cinquecento), bensì nella generalità delle condizioni risolutive.

🎬 A Galois sono stati dedicati due film dal titolo “Non ho tempo” (1973) e “Galois: storia di un matematico rivoluzionario” (2018) e numerose biografie in cui appare sempre come una persona fuori dal proprio tempo.

Video (vedi tutte)

I ricercatori del Dipartimento di Matematica di Torino
I professori del Dipartimento di Matematica di Torino
I mestieri dei matematici - Intervista ai laureati del Dipartimento di Matematica di Torino (Parte 2)

Ubicazione

Digitare

Indirizzo


Via Carlo Alberto 10
Turin
10123

Altro Scuola Turin (vedi tutte)
Centro Sperimentale di Cinematografia Piemonte, Animazione Centro Sperimentale di Cinematografia Piemonte, Animazione
Via Cagliari 42
Turin, 10153

Il corso in cinema d'animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia nella sede del Piemonte, a Torino

Biblioteca Centrale di Ingegneria del Politecnico di Torino Biblioteca Centrale di Ingegneria del Politecnico di Torino
Corso Duca Degli Abruzzi, 24
Turin, 10129

Acquarella Acquarella
Via Ferrere, 9
Turin, 10139

Piscina per bambini da 0 a 8 anni di età Acquaticità neonatale e avviamento al nuoto. www.acquarella.it

Scuola di Dottorato in Neuroscienze Scuola di Dottorato in Neuroscienze
Via Accademia Albertina 13 - 10123 Torino
Turin, 10123

ESCP Turin Campus ESCP Turin Campus
Corso Unione Sovietica 218bis
Turin, 10134

ESCP Business School website: http://www.escp.eu/ ESCP Business School Facebook: www.facebook.com/escpbs Established in 1819, ESCP is the world's oldest business school and has educated generations of leaders and forefront thinkers.

Sin Tesi Forma Online Sin Tesi Forma Online
Via Boggio 59, Incubatore Del Politecnico Di Torino
Turin, 10138

Corsi online, accreditati per architetti, ingegneri e geometri. Centro Formativo Autorizzato Sketchup Italia. Tutorial e info sui software.

Victoria International School Victoria International School
Via Vittorio Amedeo II 19
Turin, 10121

Victoria International School Scuola di lingue

SAA - School of Management Torino SAA - School of Management Torino
Via Ventimiglia, 115
Turin, 10126

Questa è la pagina ufficiale di SAA School of Management

CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE M. MAZZARELLO CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE M. MAZZARELLO
Via S. Maria Mazzarello, 102
Turin, 10142

PAGINA UFFICIALE DEL CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CIOFS MARIA MAZZARELLO DI TORINO

Ibstorino - Scuola di Lingue Ibstorino - Scuola di Lingue
Via Cristoforo Colombo 48
Turin, 10129

ORARIO SEGRETERIA: Lunedì - Venerdì h. 14.00-18.00 Corsi di lingua per adulti e bambini. Agenzia di traduzione e interpretariato.

Libreria degli Studenti - Torino Libreria degli Studenti - Torino
Via GENOVA 110
Turin, 10126

Per gli studenti delle scuole MEDIE e SUPERIORI che vogliono risparmiare sui libri cercando e vendendo l'USATO, per quelli a cui piace semplicemente leggere e per tutti quelli che in un modo o nell'altro hanno collaborato con noi!

Colegio de Salamanca - Scuola di Spagnolo Colegio de Salamanca - Scuola di Spagnolo
Via Bruno Buozzi, 2
Turin, 10121

Il Colegio de Salamanca rappresenta un polo d’eccellenza specializzato nell’insegnamento della lingua sp****la.