Foto Beni Culturali

Foto Beni Culturali

Commenti

𝗹𝗮 𝗩𝗶𝗹𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗡𝗲𝗿𝗼𝗻𝗲...💬

Continuiamo con le nostre gite immaginarie nella Valle dell’Aniene per sconfiggere la noia e la claustrofobia della quarantena. Dicono che i pensieri positivi aiutino, allora io ho preso carta e penna e ho fatto una lista di tutte le cose che voglio vedere quando tutto questo brutto episodio di Black Mirror sarà finito. Al primo posto voglio andare nel miglior ristorante giapponese, voglio mangiare ramen fino a scoppiare. Poi vorrei andare a vedere un bel film al cinema, e un bel concerto del mio cantante preferito. Ultimo, ma non in ordine di importanza, voglio vedere tutte le ville dell’imperatore Nerone.

Pazzo, piromane, megalomane, ne sono state dette tante, ma forse in pochi lo conoscono per la sua vena da “palazzinaro” vero. Sì, perché, come ogni imperatore romano che si rispetti, Nerone aveva tre ville: una a Roma, la famosa Domus Aurea, una ad Anzio e una a Subiaco. Per costruirle abbatté montagne, deviò i corsi dei fiumi, fondò nuovi quartieri dormitorio...insomma, non solo sogni, ma solide realtà.
Per fare ciò, si affidò a due architetti, Celere e Severo che oltre ad essere molto bravi nell’arte costruttiva erano due geni del marketing, un brand name così, nemmeno la Cocacola!

Subiaco è stato anche questo, e visto che viaggiamo solo con la mente, è l’immaginazione che dobbiamo usare per vedere questo sito. Purtroppo ciò che ne resta oggi è ben poco dello sfarzo del passato, ma la villa neroniana era semplicemente enorme. Dove oggi vedete la valle del fiume Aniene, immaginate tre laghi artificiali con altrettante dighe, chiamati “Simbruina Stagna”. Sulle loro rive, ninfei, terme, fontane, stadi, riserve di caccia e pesca, ponti statue e marmi colorati ovunque. Il nucleo A, l’unico ad oggi visibile, si trova lungo la via che porta ai monasteri benedettini e sono identificabili cisterne, ninfei e vasche per l’allevamento di pesci. Se però guardate verso la sponda opposta del fiume, tra le fronde degli alberi, sbucano delle rovine abbandonate. È il nucleo D della villa, nota come “Carceri”, perché secondo la tradizione, qui Nerone avrebbe imprigionato degli schiavi cristiani, ma è detta anche “casa delle streghe” o dei “saraceni”.

Sui ruderi del nucleo A, San Benedetto fondò la casa madre dei dodici monasterini, l’oratorio di San Clemente. In effetti, le cause principali del cattivo stato di conservazione di questo sito archeologico sono molte: terremoti, spoliazioni, alluvioni (terribile quella del 1305), tombaroli ecc.
Nerone però non abitò a lungo quella immensa residenza, perché stando a quello che ci dice Tacito, un fulmine cadde sul banchetto inaugurale e spezzò la tavola. Allora Nerone esclamò: “#iorestoacasa, ma a Roma”. E fu così che la villa restò abbandonata per duemila anni.

Subiaco Turismo Monastero Sacro Speco Subiaco VARA - Valle Aniene Rete Associazioni Valle Aniene Beni Culturali 3.0 Foto Beni Culturali Parco Monti Simbruini
Vuoi pedalare su una delle più belle strade di Roma? Scopri la natura e la storia in sella ad una bici!
#parcoappiaantica #appiaantica #roma #natura #storia #archeologia #bicicletta #pedalare #famiglia #amici
Durante la lezione svolta dalla Professoressa Ivana Bruno al Museo Andersen, gli studenti dell'Università di Cassino si sono soffermati sulle opere della collezione, cogliendone l'essenza attraverso la #fotografia.

Scatti intimi e suggestivi raccontano la storia quasi mistica di queste opere, frutto del minuzioso lavoro dell'artista Hendrik Christian Andersen.

A voi il giudizio finale!

Buona serata dal team 'Museo Facile' 🤗💪

Micol Raponi
Ilaria Tersigni
Melissa Campagna
Maria Novella Carcione
Erika Marguccio
Debora Stracqualursi
Ester Nutile
Cristina Picone
Lucia De Caprio
Francesca Di Nallo
Ilaria Nittolo
Aurora Garofali
Fabrizio Faber Miele
Luca Carlini
Noemi Rinaldi
Leonardo Sera
Andrea Ranaldi
Nadia Recchia
Alessio Serra

Maurizio Abbate
Gaetano Alfano
Matilde Amaturo
Tamara Baris
Luca Bianchi
Ivana Bruno
Luca DesDo
Francesca Di Meo
Sara Leone
Magma Di Lorenzo Mattone
Francesca Pallotta
Laura Sat
SCIRE-Unicas
Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale
Lazio
Regione Lazio
Beni Culturali 3.0
Beni Culturali
Foto Beni Culturali
Museo Emilio Greco Sabaudia
Domenica 17 - Nuovo appuntamento con Lanuvio e con il direttore del Museo Civico di Lanuvio, Luca Attenni, che ci guiderà alla scoperta di uno dei siti più significativi del territorio: Ponte Loreto, costruito intorno al I secolo d.C. sull’antica via Astura, l’arteria stradale più importante di Lanuvium.
#castelliromani #lanuvio #archelogia

Un dolore
Il Master Indicizzazione di documenti cartacei, multimediali ed elettronici in ambiente digitale, dell'università degli studi di Roma Tor V***ata, ha ottenuto dall’INPS l’erogazione di 7 borse di studio in favore dei figli e degli orfani di:
• dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)
• pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici
Pertanto 7 dei posti disponibili sono riservati ai vincitori delle Borse di studio INPS
É possibile avere più informazioni sulle modalità di partecipazione al bando di concorso collegandosi al sito web dell'Istituto (INPS)
Il Collegio dei Docenti del Master, inoltre, può concludere convenzioni con le Pubbliche Amministrazioni riconoscendo condizioni di maggior favore per i loro dipendenti.
Presentiamo il primo progetto di #ArtBonus per la fontana del bernini di #CastelGandolfo
Ora alle 20:00 su OneTV ch. 86 e Sky 897

Fotografia e Comunicazione per i Beni Culturali
Photography and Communication for Cultural Heritage La nostra attività lavorativa è incentrata sulla fotografia Beni Culturali, in primo luogo sui resti archeologici, sulla documentazione e - ancora di più - sulla diffusione e la tutela del patrimonio culturale attraverso mezzi multimediali e interattivi (tour virtuali) di natura fotografica.

Normali funzionamento

12/09/2022

Il prossimo 22 settembre, alle ore 18.30, sarà inaugurata nella sala dei “Sette Colli”
del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma la mostra fotografica intitolata
“LE STRADE DI CASA. ANATOMIA DI UNA COMUNITA’. La ricerca di un Paese
attraverso il tempo e i continenti”.

La mostra, patrocinata dalla Regione Calabria e dal Comune di San Nicola da Crissa
e curata da @alfredo_corrao in collaborazione con la FullMind Lab, raccoglie la ricerca
condotta nell’arco di quasi trent’anni dal fotografo Salvatore Piermarini (1949-
2019) con l’antropologo Vito Teti su una comunità calabrese divisa tra San Nicola
da Crissa (VV) e Toronto.

Le immagini, che rimarranno esposte fino al 6 novembre, mostrano la dimensione
quotidiana, rituale, festiva, comunitaria di un paese calabrese a inizio anni Ottanta
del Novecento e il suo dilatarsi, trasferirsi, risorgere in Canada. Ne vengono
documentati i caratteri e le mutazioni antropologiche di un paese doppio.
Riti, feste, volti, dimensione religiosa, socialità di un paese unito nelle tradizioni,
anche se diviso da un oceano, che viene splendidamente ritratto da un fotografo
esterno e un antropologo interno al mondo osservato.
L’evento sarà preceduto, nella sala della “Fortuna”, dalla presentazione del libro
Homeland (@rubbettinoeditore , 2021) di Vito Teti alle ore 17.00 con introduzione
del Direttore del @museoetruscovillagiulia Dr. Valentino Nizzo e interventi dell'Autore, del Prof. Maurizio Serio (Rubbettino ed.), dei curatori Alfredo Corrao e @silvanabonfili e del
semiologo Alberto Gangemi.

08/02/2022

Newton's color theory is 350 years old.
On February 8, 1672, at the of London Isaac Newton illustrated his theory on the origin of . He demonstrated that colors are "part" of white light through an experiment: Newton shielded a window with a perforated board and made the ray of light hit a prism projecting the light on a white screen where the colors of the rainbow were perfectly distinguishable; then he isolated a colored ray and noticed that making it cross another prism it kept the same color.
Finally he made pass the light ray decomposed through a lens obtaining again the white light radiation (experimentum crucis).
From these experiments Newton deduces that the nature of light is corpuscular, as postulated by Descartes, that the color is due to different particles of light traveling at different speeds (blue is less fast than red) and that these interact and move in a fluid called Ether which periodically concentrates and rarefies...
However, in these interpretations, there remain aspects not easily explainable with the only corpuscular theory, such as the rings or the interference initially observed by Newton in the telescope... it will be necessary to wait HUYGENS first and - almost two centuries later - PLANCK, EINSTEIN and the QUANTISTIC model to understand the true nature of color.
.
.

Photos from Paleoes-EXTAD's post 24/06/2021

Photos from Paleoes-EXTAD's post

21/06/2021

Sabato 12 giugno 2021 ore 16.00 a Trevignano R.
"Sperimento dunque sono. 3M: mani manufatti e manici"
Soc. Coop. Matrix96 - Tesori Naturali 2021
Giorniverdi - Vivi i Parchi del Lazio
Iniziativa gratuita
Clicca qui per info e prenotazioni:
https://www.parcobracciano.it/vivere-il-parco/tesori-naturali/sperimento-dunque-sono-3m-mani-manufatti-e-manici/

Photos from Paleoes-EXTAD's post 21/06/2021

Photos from Paleoes-EXTAD's post

21/06/2021

Aspettando Archeofest 2021... In una foto!
Ph. Francesca Romana del Fattore ❤️

Photos from Paleoes-EXTAD's post 21/06/2021

Photos from Paleoes-EXTAD's post

18/05/2021

CITTÀ SOSPESE. SITI ITALIANI UNESCO NEI GIORNI DEL LOCKDOWN

Una campagna fotografica svolta nelle città italiane iscritte nell’elenco del Patrimonio Mondiale UNESCO, durante il periodo del lockdown. L’indagine ha attraversato l’Italia da nord a sud, interessando i centri storici di Alberobello, Ferrara, Firenze, Matera, Napoli, Pisa, Roma, San Gimignano, Siena, Urbino e Venezia. La campagna è stata realizzata da Alessandro Coco, Alfredo Corrao, Francesca Lo Forte, Giuseppe Zicarelli.

Apertura al pubblico: dal 21 maggio al 16 luglio 2021
Istituto Centrale per la Grafica, Palazzo Poli, Via Poli 54, Roma

Photos from Thierry Buisson, photographe des ondes's post 10/08/2020

Photos from Thierry Buisson, photographe des ondes's post

17/05/2020

I nostri #SogniMW ad occhi aperti.

MiBACT: nei musei “gravissima carenza organica”. Per le riaperture 4 mesi di sperimentazione 17/05/2020

MiBACT: nei musei “gravissima carenza organica”. Per le riaperture 4 mesi di sperimentazione

MiBACT: nei musei “gravissima carenza organica”. Per le riaperture 4 mesi di sperimentazione Il MiBACT pubblica le linee guida che hanno condotto alla riapertura dei musei e alle regole sanitarie che tutti dovremo rispettare per evitare il contagio da coronavirus.

Nuove tecnologie per migliorare l’esperienza di visita | Parco archeologico del Colosseo 10/05/2020

Nuove tecnologie per migliorare l’esperienza di visita | Parco archeologico del Colosseo

https://www.youtube.com/watch?v=G-LNpj7t2QU

Nuove tecnologie per migliorare l’esperienza di visita | Parco archeologico del Colosseo

Photos from Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia's post 09/05/2020

Photos from Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia's post

Photos from Foto Beni Culturali's post 17/02/2020

Shooting a masterpiece. "Studio di panneggio", Leonardo da Vinci. 28x3 pics to realize a Gigapixel. Final resolution 1:1 at about 2600 DPI
.
.
.
@ Rome, Italy

Fontana di Trevi vista dall'alto: apre la terrazza di palazzo Poli 23/01/2020

Fontana di Trevi vista dall'alto: apre la terrazza di palazzo Poli

Fontana di Trevi vista dall'alto: apre la terrazza di palazzo Poli Dall'alto, dal suo punto più elevato e segreto, la Fontana di Trevi svela tutta la sua maestosa complessità. «Vertigine non è paura di cadere ma voglia di...

La torre di Pisa si vede in una foto scattata dalla Corsica, a 190 chilometri di distanza 20/01/2020

La torre di Pisa si vede in una foto scattata dalla Corsica, a 190 chilometri di distanza

La torre di Pisa si vede in una foto scattata dalla Corsica, a 190 chilometri di distanza L’incredibile scatto di Antoine Mangiavacca, fotografo appassionato di natura: è salito sul monte Cinto e da lì, con un obiettivo a infrarossi, è riuscito a fotografare la costa e l’entroterra toscano, in cui sono riconoscibili i celebri monumenti di Piazza dei Miracoli

Sebastião Salgado: «Scattare con il telefonino non c'entra niente con la fotografia» 16/01/2020

Sebastião Salgado: «Scattare con il telefonino non c'entra niente con la fotografia»

Sebastião Salgado: «Scattare con il telefonino non c'entra niente con la fotografia» Abbiamo incontrato l'ospite speciale di 'Master of Photography' dietro le quinte del talent, in onda su Sky Arte HD a partire da domani.

25/12/2019

@ Roma, Italy

Obiezione, vostro onore: non è una semplice foto 11/12/2019

Obiezione, vostro onore: non è una semplice foto

Obiezione, vostro onore: non è una semplice foto Bisogna convincere Tony Gentile a non fare sciocchezze. Perché dopo quella sentenza di tribunale, in un colmo di amarezza, gli era venuta voglia di tagliare in due il negativo di una sua fotografia: se non vale niente.... Non parliamo di una fotografi

Oreste Baldini. Acqua 11/10/2019

Oreste Baldini. Acqua

@ Roma, Italy

Oreste Baldini. Acqua Oreste Baldini. Acqua - sede: Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia (Roma). Acqua come origine della vita, come trasformazione, come emergenza. Indagare la simbologia ed

Un container trasformato in macchina fotografica gigante. Il video 02/09/2019

Un container trasformato in macchina fotografica gigante. Il video

Un container trasformato in macchina fotografica gigante. Il video "Non è solo una macchina fotografica, ma anche una camera oscura perfettamente funzionante. In pratica è la Polaroid più grande, più lenta e più scomoda del mondo".

Moonrise, Hernandez: Mysterious, Timeless and Iconic 12/11/2018

Moonrise, Hernandez: Mysterious, Timeless and Iconic

Moonrise, Hernandez: Mysterious, Timeless and Iconic The Ansel Adams Gallery and Director of Photography Sales, Brittany Moorefield, are delighted to present to you this extremely rare mural-sized photograph of "Moonrise,…

Photos from Foto Beni Culturali's post 11/05/2018

Working on Leonardo's drawings. Ready to shoot
.
.
.
@ Rome, Italy

Timeline photos 05/05/2018

Chiesa monumentale di San Nicolò l'arena, Catania
Acquasantiera
.
.
.

The Life of a Camera 18/02/2018

The Life of a Camera

https://vimeo.com/254249993?ref=fb-share

The Life of a Camera Song- "See You All" by Koudlam You can support this channel at Patreon- http://bit.ly/2v27J8x You can follow me through: Twitter- twitter.com/andymsaladino YouTube-…

Instagram post by Foto Beni Culturali • Oct 23, 2017 at 9:35am UTC 23/10/2017

Instagram post by Foto Beni Culturali • Oct 23, 2017 at 9:35am UTC

Restauro e conservazione del materiale fotografico. Si parla di questo oggi a per il… https://t.co/najyESKShj

Instagram post by Foto Beni Culturali • Oct 23, 2017 at 9:35am UTC 0 Likes, 1 Comments - Foto Beni Culturali (@fotobeniculturali) on Instagram: “Restauro e conservazione del materiale fotografico. Si parla di questo oggi a per il XII…”

Timeline photos 23/10/2017

Restauro e conservazione del materiale fotografico. Si parla di questo oggi a per il XII incontro di MiBACT per la Fotografia.
.

Timeline photos 14/10/2017

Matera. Chiesa del Purgatorio
"... Memento mori"

Timeline photos 14/10/2017

Matera. Viale Ridola
.

12/10/2017

A Matera, il 14 ottobre
Paesaggio materiale e immateriale: campagne fotografiche e nuovi territori dello sguardo. Con Olivo Barbieri

L’evoluzione tecnologica dell’ultimo ventennio ha permesso l’individuazione di nuove frontiere del reale e nuovi paesaggi del nostro quotidiano, determinando la nascita di complessi sistemi culturali, economici e politici e la proliferazione di intere città e caleidoscopi sociali. Questa realtà è diventata oggetto privilegiato di indagine, racconto e progettazione e architettura, design e arti visive hanno sviluppato pratiche e dispositivi utili alla documentazione e alla progettazione di realtà digitali, elaborando una solida iconografia del paesaggio immateriale. Quali storie, forme, fenomeni e relazioni sono identificate, oggi, con il termine paesaggio? In una realtà assolutamente nuova, i cui equilibri sono in costruzione, qual è il ruolo, il valore e quali sono le responsabilità politiche della fotografia? Quali metodologie progettuali adotta e quali reciprocità disciplinari costruisce?

Qui il programma completo: https://goo.gl/fhCcic

27/09/2017

Musei e social: aperto il profilo Instagram @museitaliani, l’account ufficiale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che raccoglierà tutte le foto per le prossime campagne di promozione e comunicazione del patrimonio culturale italiano, con l’obiettivo di veicolare a livello internazionale le collezioni dei nostri musei, anche sul web. @museitaliani nasce in occasione delle Olimpiadi di Rio per rilanciare le opere del patrimonio culturale italiano dedicate allo sport con l’hashtag .

A partire dal prossimo autunno il profilo sarà gestito a rotazione da tutti i Musei statali, dalle grandi realtà ai piccoli istituti, che potranno così valorizzare sui social le proprie collezioni.

www.instagram.com/museitaliani

20/09/2017

“A spasso nel tempo a Villa Giulia” - #GEP2017 23-24 settembre

14/09/2017

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia va oltre i suoi confini, partecipando con un importante prestito alla mostra MARINO MARINI.Passioni Visive, curata da Barbara Cinelli e Flavio Fergonzi ed organizzata dalla Fondazione Marino Marini di Pistoia e dalla Fondazione Solomon R. Guggenheim di Venezia. L’esposizione, che si propone come la prima retrospettiva del Maestro Marino Marini (1901-1980), si terrà infatti in primo luogo a Palazzo Fabroni di Pistoia (16 settembre 2017-7 gennaio 2018), ove si presenta come uno dei momenti di punta delle Celebrazioni di Pistoia Capitale italiana della Cultura 2017, per essere successivamente trasferita alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia (27 gennaio-1 maggio 2018).
La mostra si prefigge di ripercorrere tutte le fasi della creazione artistica del Maestro, dagli anni Venti agli anni Sessanta del Novecento, con un’attenzione particolare all’officina di invenzioni plastiche di Marino Marini, poste in relazione diretta e immediatamente percepibile non solo con i grandi modelli della scultura del Novecento cui egli ebbe accesso, ma anche con alcuni, selezionati esempi di scultura antica e dei secoli trascorsi: dall’antichità egizia a quella greco-arcaica ed etrusca, dalla scultura medievale a quella del Rinascimento e dell’Ottocento, che furono consapevolmente recuperati da lui e dai maggiori scultori della sua generazione.
E’ in quest’ultima prospettiva che si inserisce il contributo che il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia ha offerto alla retrospettiva, attraverso il prestito di una testa maschile proveniente dal deposito votivo del tempio in Località Manganello di Cerveteri (primi decenni del I secolo a.C.), che i curatori dell’esposizione hanno posto in diretta relazione con il Ritratto della Signora V***a, una terracotta del 1936-1937, a dimostrazione di come Marini avesse progressivamente affinato la capacità di conferire un sapore antico (impassibilità, inespressività, atemporalità) a un tema moderno.

Video (vedi tutte)

Kylix of Euphronios

Ubicazione

Indirizzo


Rome
00186

Altro Rome scuole/università (vedi tutte)
Scuola Marziale Taekwondo Ho Sin Sul Scuola Marziale Taekwondo Ho Sin Sul
Viale Trastevere 143a
Rome, 00142

Studiamo il Taekwondo e la difesa personale che deriva dalle sue Linee Marziali. Accogliamo confronti e contaminazioni con tutti i lignaggi marziali. Trovateci!

Dilit Dilit
Via Marghera 22
Rome, 00185

the most updated link is https://www.facebook.com/pages/Dilit-International-House-Roma/127873333988922 see you there!

Percentomusica Percentomusica
Via Dei Cessati Spiriti 89
Rome, 00179

Il Centro per la formazione artistica Percentomusica nasce dalla volontà di alcuni musicisti tra i più apprezzati ed attivi della scena nazionale per dar luogo al contesto ottimale per l'insegnamento e l'apprendimento musicale

Scuola Leonardo da Vinci: Learn Italian in Rome Scuola Leonardo da Vinci: Learn Italian in Rome
Piazza Dell'Orologio 7
Rome, 00186

Learn Italian with us, also ONLINE 👩🏻‍💻🙂 Impara l'Italiano con noi, anche ONLINE 📚🇮🇹 Discover more about our Italian language group courses: https://www.leonardo-rome.com/italian-language-courses-rome/italian-language-courses.html

A1 Institute A1 Institute
Via Nazionale 18
Rome, 00184

Ripetizioni e recupero debiti per tutte le scuole di ogni ordine e grado. Scuola di lingue straniere - Pillole di conoscenza della tua lingua preferita. Tutti possono partecipare. https://www.a1instituteroma.com/

Scuola di scrittura Omero Scuola di scrittura Omero
Via Fonteiana 102
Rome, 00152

La Scuola Omero è stata la prima scuola di scrittura creativa a nascere in Italia, fondata a Roma nel 1988 da Enrico Valenzi. www.omero.it

Obiettivo Psicologia Obiettivo Psicologia
Via Albano 11
Rome, 00179

La Web Community degli psicologi, psicoterapeuti e studenti di psicologia

PC Academy - Corsi in Aula e Online PC Academy - Corsi in Aula e Online
Via Capodistria, 12
Rome, 00198

Sostegno all'inserimento lavorativo e Formazione Professionale sono gli obiettivi primari della PC Academy

Running Academy Running Academy
Via Degli Scialoja, 18
Rome, 00196

A febbraio torna il corso Comunicazione, Lobby e Politica

Gambero Rosso Gambero Rosso
Via Ottavio Gasparri, 13/17
Rome, 00151

La più grande casa editrice di cibo-e-vino in Europa. Guide, canale tv, mensile, corsi di cucina, eventi.

Popica Onlus Popica Onlus
Via Lucca 11
Rome, 00161

Infanzia, Periferia, Diritti. www.popicaonlus.org