Associazione Italiana Cultura Classica - Delegazione di Pescara Abruzzo

Associazione Italiana Cultura Classica - Delegazione di Pescara Abruzzo

Commenti

Luigi Enrico Rossi
κηληθμῷ δ᾽ ἔσχοντο. Scritti editi e inediti

a cura di Giulio Colesanti e Roberto Nicolai

con la collaborazione di Maria Broggiato, Andrea Ercolani, Manuela Giordano, Laura Lulli, Michele Napolitano, Riccardo Palmisciano, Livio Sbardella, Maurizio Sonnino

L’opera raccoglie tutti gli scritti scientifici, compresi vari inediti, prodotti da Luigi Enrico Rossi (1933-2009) in quasi cinquant’anni di attività, nei quali egli ha agito come professore universitario di Letteratura greca alla “Sapienza” di Roma, animatore del seminario romano di Greco, relatore in numerosi convegni di antichistica, nonché conferenziere presso molte università e istituzioni prevalentemente europee (ma non solo). In tutti i lavori è ravvisabile il suo caratteristico approccio alla letteratura, intesa come un fatto di comunicazione all’interno di un contesto storico ben preciso. Le tematiche affrontate si concentrano sulla metrica e la musica greca, Omero e l’epica arcaica, i lirici e il simposio, il dramma attico (tragedia e commedia ma anche dramma satiresco), la letteratura ellenistica, non mancando di toccare argomenti prettamente di critica letteraria così come la storia degli studi classici.
Nel decennale della sua prematura scomparsa, gli allievi romani, che ne continuano la tradizione nei nuovi Seminari di Letteratura greca “Luigi Enrico Rossi” alla “Sapienza” di Roma, hanno voluto ricordare la sua fondamentale opera di studioso raccogliendone tutti i lavori, alcuni dei quali erano ancora inediti (ma già da lui recitati in varie occasioni), mentre altri, inseriti in sedi scientifiche di non facile reperimento, rischiavano con il tempo di perdere visibilità.
Saremmo pertanto molto lieti se la S. V. accogliesse il nostro invito a partecipare a questa impresa, sottoscrivendo la Tabula in memoriam di questa raccolta per mezzo del modulo qui allegato.

Roma, 26 novembre 2018

Giulio Colesanti e Roberto Nicolai

֍ ֍ ֍

L’opera sarà pubblicata in 3 volumi dall’editore Walter de Gruyter entro il 2019, al prezzo di copertina di € 299,00 (prezzo speciale di sottoscrizione € 120,00)

Delegazione di Pescara "Claudio Palma" dell'Associazione Italiana di Cultura Classica

L’AICC ha più di un secolo al servizio della conoscenza dell’antico e della cultura umanistica. A Pescara la delegazione dell’AICC si è ricostituita il 5 dicembre 2012, riannodando il filo di una lunga storia precedente (nel 1993 si svolse a Pescara un convegno sul bimillenario oraziano, concluso con l’assemblea nazionale dell’Associazione) per promuove il confronto sulla formazione, la ricezione

28/09/2023

È stata intitolata a Claudio Palma la delegazione di Pescara dell’Associazione Italiana di Cultura Classica.
Carmine Catenacci eletto presidente.

Si è svolta martedì 26 settembre, nella sala conferenze del Mediamuseum in piazza Alessandrini, l’Assemblea dei soci della Delegazione di Pescara dell’Associazione Italiana di Cultura Classica.
L’Assemblea è stata introdotta da una prolusione del professor Mario De Nonno, presidente nazionale della Consulta Universitaria di Studi Latini (CUSL) che ha presentato il volume Latino, scuola e società edito dalla CUSL a cura di Francesco Berardi, Maria Luisa Delvigo e Mario De Nonno.
Il professore De Nonno si è soffermato sulla valenza della lingua latina come risorsa fondamentale per la comprensione consapevole della tradizione culturale e sulla necessità di adattarne l’insegnamento alla complessità del tempo presente, che a ben vedere può trovare nella ricchezza logica ed espressiva del latino uno strumento efficace di interpretazione e di interazione con la realtà nel suo cambiamento.

Quindi l’Assemblea ha eletto gli organi della Delegazione per il triennio 2023-2026.
In particolare, è stato eletto Presidente il professore Carmine Catenacci professore ordinario di Lingua e Letteratura Greca e Prorettore vicario dell’Università degli Studi di Chieti-Pescara. Dirige la rivista «Quaderni Urbinati di Cultura Classica». I suoi interessi di ricerca sono rivolti soprattutto verso la poesia greca di età arcaica e il teatro classico. Altri interessi di studio riguardano l’interazione fra tradizioni poetico-letterarie e tradizioni iconografiche (Saffo, Ipponatte, Medea, il ritratto greco) e la ricezione dei classici greci e latini nella cultura contemporanea. Tra le sue pubblicazioni I poeti del canone lirico nella Grecia antica, Feltrinelli, Milano 2010 (con B. Gentili), Il tiranno e l'eroe. Storia e mito nella Grecia antica, Carocci, Roma 2012 (II ed.), Pindaro. Le Olimpiche, A. Mondadori (Fondazione Lorenzo Valla), Milano 2013 (con B. Gentili-P. Giannini-L. Lomiento). Sta lavorando all'edizione dei Lirici greci per la Fondazione Lorenzo Valla.

Vice Presidente e Tesoriere è stato eletto Francesco Berardi, professore associato in Lingua e Letteratura Latina nell’Università degli Studi di Chieti-Pescara.
È stato confermato nel ruolo di Segretario Marco Presutti, docente di lettere.

Su proposta del direttivo uscente l’Assemblea ha deliberato l’intitolazione della Delegazione di Pescara a Claudio Palma, Claudio Palma, già Preside del Liceo Ginnasio “Gabriele d’Annunzio di Pescara”, che è stato il fondatore dell’AICC a Pescara e il suo presidente.

Tra i futuri impegni della Delegazione c’è la partecipazione all’iniziativa “Abruzzo antico e moderno” in collaborazione con la Delegazione AICC “Antico e Moderno” che si terrà il prossimo 26 ottobre.
Oltre all’organizzazione di conferenze e di eventi di promozione e di approfondimento della cultura classica è previsto lo svolgimento di un corso di formazione per docenti sui temi della didattica del greco e del latino.

25/09/2023

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI CULTURA CLASSICA
DELEGAZIONE DI PESCARA

COMUNICATO STAMPA

LATINO, SCUOLA E SOCIETÀ. MARIO DE NONNO, PRESIDENTE DELLA CONSULTA DI STUDI LATINI, INTERVIENE ALL’ASSEMBLEA DELLA DELEGAZIONE DI PESCARA DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DI CULTURA CLASSICA

Martedì 26 settembre 2023, ore 18,00, nella sala conferenze del Mediamuseum, in piazza Alessandrini 34 a Pescara, si svolgerà l’Assemblea dei soci della delegazione di Pescara dell’Associazione Italiana di Cultura Classica, associazione di docenti dell’Università e della Scuola, di studenti e di semplici cittadini che credono fermamente nella perennità dei valori della Cultura Classica, fondamento della moderna Cultura Europea, e si adoperano, per la loro salvaguardia e la loro diffusione. Fondata nel 1897 a Firenze, l’Associazione è una delle centinaia di Società diffuse in ottanta Paesi del mondo, che perseguono le stesse finalità e sono raggruppate nella Fédération Internationale d’Etudes Classiques, organismo internazionale che è sotto l’egida dell’UNESCO.

I lavori dell’Assemblea saranno introdotti da una prolusione del professor Mario De Nonno, Presidente nazionale della Consulta Universitaria di Studi Latini (CUSL) che presenterà il volume Latino, scuola e società edito dalla CUSL a cura di Francesco Berardi, Maria Luisa Delvigo e Mario De Nonno.
Il volume che affronta la relazione tra latino, società e scuola da prospettive differenti, permette di cogliere come i testi latini mostrino tutta la vitalità di un insegnamento che, se ben contestualizzato in relazione ai mutamenti sociali e culturali e ai nuovi mezzi di comunicazione, può arricchire non poco il progresso civile e morale della società. Il latino non è solo il passato di una civiltà in cui affonda le sue radici la cultura europea, ma anche il futuro di un mondo i cui cittadini siano molto più consapevoli di sé, più liberi e inclusivi.

Con il prof. De Nonno si confronteranno Francesco Berardi, professore associato in Lingua e Letteratura Latina, e Carmine Catenacci, professore ordinario di Lingua e Letteratura Greca e Prorettore vicario dell’Università degli Studi di Chieti-Pescara

A seguire si svolgerà l’Assemblea dei soci della delegazione che provvederà al rinnovo dei suoi organi statutari, alla definizione del programma delle attività e all’intitolazione della delegazione stessa al professor Claudio Palma, già Preside del Liceo Ginnasio “Gabriele d’Annunzio di Pescara” che è stato il fondatore dell’AICC a Pescara e il suo presidente.

L’incontro, che sarà moderato da Marco Presutti, è patrocinato dell'Istituto nazionale di Studi crociani, della Fondazione Edoardo Tiboni e dal Liceo Classico “Gabriele d’Annunzio” di Pescara.

Ingresso libero

15/09/2023

Segnate l'appuntamento in agenda. vi aspettiamo martedì 26 settembre.

18/07/2021

In ricordo di Claudio Palma, Presidente della Delegazione di Pescara dell’AICC, con sentimenti di profonda gratitudine e riconoscenza per il suo impegno sociale, culturale e civico.

Come delegazione di Pescara – Abruzzo dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC) esprimiamo il più profondo cordoglio per la scomparsa del nostro Presidente, il professor Claudio Palma.
Perdiamo la persona che ha saputo tenere accesa per molti anni la fiaccola della classicità a Pescara, cercando sempre di rinnovare la tradizione, ovvero di trovare il modo di rendere accessibili le idee, i valori, la tensione formale dei classici agli uomini del nostro tempo, e in modo particolare alle ragazze e ai ragazzi: dare loro la migliore formazione possibile (aperta, democratica e alta) è stato il centro dei suoi interessi e delle sue cure, insieme alla riflessione costante e sempre aggiornata sulla maniera di favorire la preparazione dei docenti per conseguire questo obiettivo.
La delegazione pescarese dell’AICC ha svolto la sua parte in questo compito sino a che Palma l’ha presieduta, ovvero sino al termine della sua attività di Dirigente Scolastico del Liceo Ginnasio Statale “Gabriele d’Annunzio” nel 2005. Poi ci furono anni di interruzione delle attività e della stessa esistenza formale della delegazione, sino a che su iniziativa di Palma stesso che chiamò a collaborare alcuni docenti giovani e meno giovani, non si è ricostituita nel 2012, promuovendo da allora un corso di formazione per docenti, un convegno nazionale sul bimillenario ovidiano e liviano, convegni e presentazioni di libri.
Assunta di nuovo generosamente la presidenza della delegazione, in tutti questi anni Claudio Palma ha offerto a tutti i soci il contributo della sua intelligenza, della sua passione civile, del suo rigore, della sua capacità di ascoltare e di consigliare, delle sue proposte, dimostrando sempre una umiltà e una disponibilità che erano segni evidenti del grande valore morale e culturale che metteva a disposizione di tutti.
Cercheremo di portare avanti le attività della delegazione nel solco dell’esempio che ci ha dato, sperando che il contributo di tanti nuovi soci possa in qualche modo aiutarci a riempire il grande vuoto che questa scomparsa ci lascia.

La delegazione di Pescara – Abruzzo

“Omnibus qui patriam conservaverint, adiuverint, auxerint, certum esse in caelo ac definitum locum, ubi beati aevo sempiterno fruantur” (Cic. Rep. 6, 13, 1)

Nella foto: Mediamuseum di Pescara, 19 aprile 2016, presentazione del libro di Lorenzo Braccesi "Agrippina, la sposa di un mito". Claudio Palma presenta il libro insieme ad Antonio Del Giudice (all'estrema sinistra della foto, al suo fianco Lorenzo Braccesi).

20/05/2021

Conversazione con Nicola Gardini

23/04/2021

Ci siamo

23/04/2021

ci siamo

23/04/2021

per la presentazione della Germania, per un errore tecnico, ci sono nuove credenziali che sono le seguenti:
ID riunione: 75683244002 Passcode: Xa4e7U

Il futuro dei classici, il futuro del Classico, conversazione con Michele Napolitano 23/03/2021

Ecco il video della conversazione con il prof. Michele Napolitano dello scorso 19 marzo. Buona visione a tutti quelli che non sono riusciti a seguirlo in diretta e a tutti quelli che vogliono rivederla con tutta calma.

https://www.youtube.com/watch?v=KDRcx6SVHgI

Il futuro dei classici, il futuro del Classico, conversazione con Michele Napolitano Venerdì 19 marzo alle 17,00 si è svolto il primo degli "Incontri di primavera", organizzati dalla delegazione di Pescara dell'Associazione italiana di cultur...

19/03/2021

il futuro dei classici, il futuro del classico

08/10/2018

"Sopravvivere al Principe. Ovidio e Livio tra integrazione e contestazione" è il convegno nazionale di studi che la nostra delegazione ha organizzato con l'Istituto nazionale di Studi crociani. Si svolgerà nel Mediamuseum a Pescara dal 16 al 18 ottobre. Qui il programma. Non mancate.

08/10/2018

"Sopravvivere al Principe. Ovidio e Livio tra integrazione e contestazione" è il convegno nazionale di studi che la nostra delegazione ha organizzato con l'Istituto nazionale di Studi crociani. Si svolgerà nel Mediamuseum a Pescara dal 16 al 18 ottobre. Non mancate.

16/04/2018

Venerdì 20 aprile alle 18,00 conferenza con Claudio Bevegni e Luigi Bravi sull'edizione delle Lettere prefatorie a edizioni greche di Aldo Manuzio.

07/03/2018

Mercoledì 14 marzo, alle ore 18,00, in collaborazione con l'Istituto di Studi crociani e la Fondazione Tiboni, presenteremo il nuovo libro di Lorenzo Braccesi, Zenobia l'ultima regina d'Oriente. Non mancate.

31/05/2016

La nostra delegazione aprutina dell'Associazione Italiana di Cultura Classica è stata colpita da una sciagura scioccante: è morto tragicamente l'amico e collega Alessandro Angelucci, tra i rifondatori della delegazione e membro del direttivo con l'incarico di tesoriere.

04/05/2015

Le Novità dell'Associazione Italiana di Cultura Classica 2015

La nostra assemblea e conferenza del 7 maggio promossa sul sito nazionale dell'associazione italiana di cultura classica.
http://www.aicc-nazionale.com/novit%C3%A0

aicc-nazionale.com Ultime notizie dalla Presidenza e dalle Delegazioni locali dell'Associazione Italiana di Cultura Classica

25/01/2015

Timeline Photos

19/01/2015

Domani alle ore 20,30, presso la Bottega del 40, in via delle Caserme 54 a Pescara, cena sociale della delegazione pescarese e aprutina dell'AICC. Un momento conviviale per programmare le iniziative nel 2015. Soci e simpatizzanti sono tutti invitati

Lettera ai soci della delegazione con gli auguri per Natale e l'anno nuovo e un appuntamento al 20 gennaio.

23/12/2014

Lettera ai soci della delegazione con gli auguri per Natale e l'anno nuovo e un appuntamento al 20 gennaio.

06/02/2014

Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione di Pescara per l'Abruzzo

Inizia domani a Pescara corso di aggiornamento didattica antico per 70 docenti lettere di tutta la regione, organizzato da AICC Pescara e da Liceo Classico “d’Annunzio”.


Parte da domani, alle ore 16,00, un corso di aggiornamento gratuito per i docenti di discipline umanistiche nei licei d’Abruzzo, intitolato “Nuovi approcci nella didattica dell’antico”, organizzato dalla Delegazione pescarese dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC) e dal Liceo Classico “Gabriele d’Annunzio di Pescara”.
Le sei lezioni del corso si terranno nell’Aula magna “Emilio Alessandrini” del Liceo “d’Annunzio”, in via Venezia 41 a Pescara, secondo il calendario riportato in seguito.

Le ragioni del corso, oltre che nel bisogno di un percorso di formazione permanente dei docenti, si rinvengono nel peculiare contesto culturale e sociale che stiamo vivendo.
Da qualche tempo la formazione di stampo umanistico è sotto attacco, in Italia più che nel resto dell’Occidente, in un florilegio di posizioni propalate dalle fonti di informazione, con un particolare impegno di quelle riconducibili a Confindustria e alle grandi banche, che sembrano accreditare la tesi che la difficoltà prevalente dei giovani nel trovare lavoro sia addebitabile proprio a tale matrice culturale, cui si accompagnerebbe una carente formazione scientifica.
Di qui l’attacco sistematico al liceo classico, e più in generale ai licei di indirizzo cosiddetto tradizionale (ad esempio il liceo scientifico ordinamentale che prevede l’insegnamento del latino), quasi che la crisi della scuola e dell’università italiane e della emergenza occupazionale dipendesse da queste scuole, sorvolando su alcuni elementi pur significativi, ad esempio che solo una frazione degli studenti italiani si rivolge a tali percorsi formativi, che negli ultimi anni si assiste a una ripresa degli istituti tecnici e professionali, e che le indagini di merito mostrano che mediamente gli allievi del classico, lungi dal trovarsi svantaggiati rispetto ai loro coetanei, mostrano di sapersi inserire nei meandri del mercato del lavoro a conclusione della loro formazione universitaria.
Tuttavia, non si può immaginare di resistere alla forza d’urto di un attacco così ben congegnato e pervasivo, solo rifugiandosi in una malconcia ridotta, ignorando la portata di una sfida culturale che in qualche modo sollecita il ripensamento di un certo modo di porgere la tradizione umanistica nel percorso formativo dei ragazzi.
Non vi è dubbio, ad esempio, che negli ultimi anni, in non pochi Licei si è tentato di salvaguardare i modelli appresi nel tempo, procedendo per sottrazione di contenuti, sino quasi all’impalpabilità delle materie, mancando in molti casi l’opportunità di un ripensamento dei modi di favorire un apprendimento delle lingue, delle letterature, della storia e della cultura degli antichi che fosse più funzionale al peculiare modo di essere dei ragazzi di questo tempo.

Il corso di aggiornamento vuole offrire un’occasione per riflettere su queste possibilità, senza pretendere di offrire soluzioni e senza disconoscere quanto di innovativo e di efficace alcuni docenti hanno già sperimentato e realizzato nei Licei.

Il corso, inoltre, si pone come un primo momento di confronto disciplinare tra docenti di tutta la regione (70 iscritti provenienti dalle scuole di tutte le province d’Abruzzo), con un approccio che la Delegazione pescarese dell’Associazione Italiana di Cultura Classica intende proporre anche nell’immediato futuro, con ulteriori corsi e conferenze, aperti anche al pubblico dei cultori della classicità.

Questo il programma del corso:

7 febbraio 2014, Prof.ssa Paola Montanari (Liceo Classico "Alfieri" di Torino), Una possibile didattica della traduzione dal latino e dal greco nel percorso ginnasiale: un'applicazione del metodo scientifico induttivo.

20 febbraio 2014, Prof. Lorenzo Braccesi (Università degli Studi di Padova), La letteratura come fonte per la storia. Una proposta didattica.

7 marzo 2014, Prof. Carmine Catenacci (Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara), A proposito di didattica del greco: i Lirici.

28 marzo 2014, Prof.ssa Nicoletta Marini (Liceo Classico "Mazzini" di Genova), La competenza lessicale in greco. Dall'orientamento in entrata alla tesina: ipotesi di lavoro.

4 aprile 2014, Prof. Ugo Cardinale (già preside del Liceo Classico con Liceo Internazionale "Botta" di Ivrea e docente di Linguistica Generale nell'Università di Trieste), Il Liceo Classico di ieri, di oggi e... di domani.

8 maggio 2014, Dr.ssa Maddalena Bassani (Università degli Studi di Padova), L’archeologia come fonte per la storia antica. Un’unità di apprendimento.


In occasione dello svolgimento del corso sarà possibile iscriversi all’Associazione Italiana di Cultura Classica (siti internet www.aiccpe.blogspot.it - www.facebook.com/aiccpe).
Per informazioni [email protected]


aiccpe.blogspot.com L’AICC ha più di un secolo al servizio della conoscenza dell’antico e della cultura umanistica. A Pescara la delegazione dell’AICC si è ricostituita il 5 dicembre 2012, riannodando il filo di una lunga storia precedente (nel 1993 si svolse a Pescara un convegno sul bimillenario oraziano, concluso co...

05/02/2014

Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione di Pescara per l'Abruzzo: Nuovi approcci...

oggi scade il termine per le iscrizioni (ad ogni modo si accetteranno anche i ritardatari che si iscriveranno domani, dopo tutto non siamo filologi tedeschi).

aiccpe.blogspot.com L’AICC ha più di un secolo al servizio della conoscenza dell’antico e della cultura umanistica. A Pescara la delegazione dell’AICC si è ricostituita il 5 dicembre 2012, riannodando il filo di una lunga storia precedente (nel 1993 si svolse a Pescara un convegno sul bimillenario oraziano, concluso co...

30/01/2014

Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione di Pescara per l'Abruzzo: Dedicato al...

Dedicato al bimillenario della morte di Augusto il terzo ciclo delle "Conversazioni adriatiche tra storia e letteratura".
Domani, 31 gennaio alle 18,00, l'incontro con Lorenzo Braccesi.

aiccpe.blogspot.com L’AICC ha più di un secolo al servizio della conoscenza dell’antico e della cultura umanistica. A Pescara la delegazione dell’AICC si è ricostituita il 5 dicembre 2012, riannodando il filo di una lunga storia precedente (nel 1993 si svolse a Pescara un convegno sul bimillenario oraziano, concluso co...

29/01/2014

Associazione Italiana Cultura Classica - Delegazione di Pescara Abruzzo's cover photo

29/01/2014

Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione di Pescara per l'Abruzzo

Da oggi abbiamo anche un blog:
http://aiccpe.blogspot.it/
Frequentatelo

aiccpe.blogspot.com L’AICC ha più di un secolo al servizio della conoscenza dell’antico e della cultura umanistica. A Pescara la delegazione dell’AICC si è ricostituita il 5 dicembre 2012, riannodando il filo di una lunga storia precedente (nel 1993 si svolse a Pescara un convegno sul bimillenario oraziano, concluso co...

29/01/2014

Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione di Pescara per l'Abruzzo: Nuovi approcci...

Un corso di aggiornamento professionale gratuito per docenti (in esercizio, in quiescenza, in formazione) di discipline classiche.
Iscrivetevi, c'è tempo sino al 5 febbraio. Prima lezione il 7

http://aiccpe.blogspot.it/2014/01/nuovi-approcci-nella-didattica.html

aiccpe.blogspot.com L’AICC ha più di un secolo al servizio della conoscenza dell’antico e della cultura umanistica. A Pescara la delegazione dell’AICC si è ricostituita il 5 dicembre 2012, riannodando il filo di una lunga storia precedente (nel 1993 si svolse a Pescara un convegno sul bimillenario oraziano, concluso co...

29/01/2014

Scholars Discover New Poems from Ancient Greek Poetess Sappho

thedailybeast.com Only a few poems of the Greek poetess Sappho’s work have survived but thanks to a leading scholar’s investigation two new works have just been recovered—and gives experts hope to find more.

29/01/2014

La Delegazione di Pescara dell’Associazione Italiana di Cultura Classica e il Liceo Classico “Gabriele d’Annunzio” di Pescara organizzano un ciclo di lezioni che si svolgeranno nel primo semestre del 2014 sui nuovi approcci nella didattica dell’antico (lingue classiche, letteratura, storia), anche alla luce delle Indicazioni nazionali sui nuovi licei.
La partecipazione al ciclo è gratuita. Su questa pagina trovate il programma e le modalità per iscriversi. Primo incontro venerdì 7 febbraio.

11/12/2012

Scandalosa Giulia, figlia di Augusto vittima del potere: la puella di Virgilio - Il Messaggero

http://www.ilmessaggero.it/cultura/libri/giulia_augusto_valerio_massimo_manfredi_virgilio_puella_ecloga_iv_lorenzo_braccesi/notizie/237325.shtml

ilmessaggero.it ROMA - Chi non ha mai avuto il sospetto che il prodigioso puer dell’ecloga IV di Virgilio che avrebbe riportato l’età dell’oro sulla terra, non potesse essere il figlio di un qualunque Asinio Pollione? La profezia è talmente impressionante che per tutto il medioevo si credette che Virgilio fosse sta...

02/12/2012

Untitled Album

02/05/2012

L'Istituto Nazionale di Studi crociani è stato fondato a Pescara nel 1991 da Edoardo Tiboni. Negli a

unich.it

10/04/2012

Insegnamento del Latino e del Greco in Europa

un convegno molto interessante, attendiamo di leggere gli atti.


http://www.latinogreco.it/index.php

latinogreco.it Associazione Italiana di Cultura Classica, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Città di Ivrea, Fondazione Adriano Olivetti

28/03/2012

Tradurre Tacito, esercizio di vera scienza in una scuola che non insegna a ragionare

un articolo su cui riflettere. Tradurre dalle lingue classiche forma al pensiero scientifico.

archiviostorico.corriere.it ----------------------------------------------------------------- Tradurre Tacito, esercizio di vera scienza in una scuola che non insegna a

18/03/2012

la lettera di invito all'incontro promotore del 30 marzo a Pescara ... condividete ...

Vuoi che la tua scuola/universitàa sia il Scuola/università più quotato a Pescara?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Video (vedi tutte)

Conversazione con Nicola Gardini "Viva il greco"
Conversazione sulla Germania di Tacito (2) con Sergio Audano e Claudio Bevegni
Conversazione sulla Germania di Tacito, con Sergio Audano e Claudio Bevegni
il futuro dei classici, il futuro del classico

Ubicazione

Digitare

Indirizzo

Pescara
65100
Altro Istruzione Pescara (vedi tutte)
Baclan: yoga per bambini, doposcuola, corsi di inglese, laboratori Baclan: yoga per bambini, doposcuola, corsi di inglese, laboratori
Via Marsala 11
Pescara, 65121

Baclan organizza corsi di yoga per bambini, doposcuola, corsi di inglese, ripetizioni/lezioni indiv

Economia, Imprese e Mercati Finanziari Economia, Imprese e Mercati Finanziari
Viale Pindaro 42
Pescara, 65127

Pagina ufficiale del Corso di Laurea in Economia, Imprese e Mercati Finanziari (L33) sede di Pesc

Accademia Musicale Impulse Sound  Pescara Accademia Musicale Impulse Sound Pescara
Piazza Garibaldi Sn
Pescara, 65127

L'Accademia Musicale Impulse Sound è una struttura didattica che nasce nella splendida zona di Piaz

SPOC Formazione SPOC Formazione
Via Caravaggio 127
Pescara, 65125

Scuola di formazione per osteopati. Aiutiamo gli osteopati a perfezionare il ragionamento clinico

Due t Academy Due t Academy
Via L. Polacchi, 40
Pescara, 65129

2t Academy si occupa di formazione per studenti, professionisti ed aziende su svariati argomenti del

scolaria_dac scolaria_dac
Pescara

SCOLARIA DAC • DIDATTICA A CONTATTO • ASILO IN NATURA 3/6 anni • OUTDOOR EDUCATION.

Primo Soccorso Cinofilo Abruzzo - Corso Operatore BAU Primo Soccorso Cinofilo Abruzzo - Corso Operatore BAU
Pescara, <>

Centro di formazione abilitato al rilascio di abilitazione di Soccorritore Cinofilo certificata da so

Corsi e Formazione su SAP ERP - Online Corsi e Formazione su SAP ERP - Online
Pescara

Formazione Professionale sul Gestionale SAP ERP - moduli: MM (Material Management), SD (Sales and Di

Nido Villa Villacolle Nido Villa Villacolle
Via Sella Di C***o 67
Pescara, 65124

Nido Villa Villacolle, centro educativo per i bambini.

ASD Tango Club Calesita ASD Tango Club Calesita
Via Verrotti 61
Pescara, 65015

Il nostro principale interesse è quello di diffondere la cultura del Tango Argentino in tutte le s

Oltre Srl Formazione Oltre Srl Formazione
Strada Vicinale Torretta Snc
Pescara, 65128

Oltre è una knowledge company che si occupa di formazione e futuro

Cifap Formazione Cifap Formazione
Via Cetteo Ciglia, 56/18-19/20
Pescara, 65128

CIFAP, Organismo di formazione accreditato presso la Regione Abruzzo, è il partner ideale per pers