Associazione di promozione sociale "LE BALATE"

E' operativa dall' otto marzo del 2007 nel complesso dei locali della chiesa sconsacrata della SS. E' una struttura di volontariato. Free entrance.

L’Associazione “LE BALATE” con la Biblioteca dei bambini e dei ragazzi "LE BALATE" è una iniziativa del “Progetto ALBERGHERIA E CAPO INSIEME per la promozione umana” maggiori notizie nel sito www.lebalate.diocesipa.it La Biblioteca dei bambini e dei ragazzi LE BALATE è una iniziativa del "Progetto Albergheria e Capo insieme per la promozione umana", curata e gestita dalla "Associazione di Promozio

Normali funzionamento

Photos from Associazione Civilia's post 26/03/2024

Grazie per avere regalato tanti sorrisi…

Photos from "Albergheria e Capo Insieme" progetto di promozione umana's post 28/12/2023
28/12/2023

Vi aspettiamo!!!!!!

27/12/2023

Vi aspettiamo!

Photos from Associazione di promozione sociale "LE BALATE"'s post 02/12/2023

Lions Club Palermo Host Ets e Leo Club Palermo Host alla Biblioteca delle Balate, in collaborazione con Il progetto "Albergheria e Capo Insieme" hanno tenuto un incontro, animato da musica, canto e recitazione, sulla violenza sulle donne.

L'incontro è all'interno della collaborazione avviata con il Lions Club Palermo Host Ets, per dare un ulteriore contributo, nel nostro territorio, al percorso di informazione e formazione a stili di vita più funzionali alla sanità fisica e psichica.

24/11/2023

🔴 Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita dall'Onu. L’omicidio di Giulia Cecchettin interroga le coscienze di tutti
MESSAGGIO DELL’ARCIVESCOVO DI PALERMO MONS. CORRADO LOREFICE

Oggi in tutta Italia ci interroghiamo su Giulia. Sento dentro di me un dolore profondo. Un dolore di padre e di fratello. Perché Giulia è per ognuno di noi oggi figlia e sorella. Sento lo strazio di questo omicidio crudele, che ha ferito a morte i familiari e gli amici. Avverto lo sgomento dei genitori di chi ha ucciso e spero per lui un processo di intima consapevolezza del male terribile che ha compiuto, ergendosi a padrone della vita di una giovane donna di cui ha stroncato i sogni e oscurato il sole. Sento che questo strazio è vicino allo strazio della guerra. Perché chi decide di fare la guerra non ha sanato in sé la frattura tra maschile e femminile, tra l’icona del potere e l’icona della vita. Fino a ieri, proprio nella nostra Palermo, con altrettanto sgomento ci interrogavamo su ‘Asia’, stuprata al Foro Italico come una preda. Cito Giulia e Asia insieme a tutte le altre donne, vittime delle quali non ricordiamo il nome, così come non sappiamo e forse non teniamo nel cuore il nome delle centinaia di donne oltraggiate dallo stupro, delle migliaia che ogni giorno sono vittime di violenza e maltrattamenti in famiglia, sul lavoro, nei loro tragitti quotidiani, nelle relazioni affettive.

Il 25 novembre, la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne arriva per noi oggi in questo contesto, ed è come un appello pressante ad abbandonare ogni retorica. Le storie di Giulia, uccisa da Filippo, di Carmela, di Roberta, di Asia, oggi devono ricordarci solo una cosa: non c'è una casa, una scuola, una famiglia o una cerchia di amici che possa considerarsi al riparo, immune dal rischio di un delitto frutto di un collettivo fallimento culturale ed educativo. Non si tratta di accompagnare i figli maschi ma di accompagnarci tutti assieme verso un modo diverso di vivere le differenze, ritrovando la forza dell’essere comunità, del non rimanere isolati e privi di autentico confronto.

Come sempre la parola di Dio ci svela il cuore umano nella sua intimità e ci aiuta a comprenderci, a comprendere. Pensiamo ad Adamo, che vedendo il corpo di Eva e trovando nella sua bellezza ciò che desiderava, è portato a considerarla carne della sua carne, ossa delle sue ossa, un corpo su cui apporre il sigillo del possesso. Ma il corpo di Eva non è un oggetto, non è una protesi da indossare, non è un ‘esso’: è un ‘tu’ da incontrare e da riconoscere, per poterlo amare. Sin da questo equivoco rintracciamo quella tendenza al dominio, alla prevaricazione dell’uomo nei confronti della donna di cui per secoli è stata intrisa la storia umana, tanto che le donne per prime ne sono ancora non a sufficienza consapevoli pur se drammaticamente sofferenti.

Ed è proprio a partire da qui che ancora una volta comprendiamo l’importanza cruciale della relazione: il ‘tu’ che Eva rappresenta rispetto ad Adamo non può essere annullato, nessuna forma di incontro tra un uomo e una donna può portare alla gioia dell’amore se non imbocca la via del riconoscimento dell’anima.

Educhiamoci ogni giorno, in ogni nostro contesto intimo, familiare, professionale, sociale, al rispetto di questo ‘tu’. Alla contemplazione della bellezza dell’altro e del progetto di Dio. A porre, con la serietà del nostro impegno nel tessere relazioni autentiche, le premesse di uno stare al mondo che permetta a ciascun uomo e a ciascuna donna di vivere il proprio inno alla vita.

Solidarietà a chilometro zero, il Gal Terre Normanne dona cibo per i poveri 11/08/2023

Solidarietà a chilometro zero, il Gal Terre Normanne dona cibo per i poveri Il gruppo ha regalato le eccellenze agroalimentari di tredici aziende del Palermitano all'associazione "Le Balate" che, in collaborazione con la Caritas, assiste molte famiglie indigenti del centro. Una parte dei prodotti sarà distribuita anche ai cittadini più in difficoltà dopo gli incendi

24/04/2023

“Più forte della Morte è l'Amore”
Sono passati 6 anni 🙏😘🙏 ma il tuo sorriso è vivo dentro i nostri cuori.

19/02/2023

Martino, anche lui, un altro ragazzo del nostro quartiere è volato troppo presto alla casa del Padre.

Vorremmo dire tante cose, l'unica cosa che ci viene in mente: Cari ragazzi, la vita è un dono prezioso e va preservata e custodita. Basta un attimo e la vita viene meno. Custodiamoci, stiamo attenti, tuteliamoci.

Possa il Signore consolare i familiari, possa la madre addolorata stare vicino alla mamma e al papà

Photos from Associazione di promozione sociale "LE BALATE"'s post 15/02/2023

Laboratorio creativo carnevale 2023🥳

15/02/2023
07/02/2023

C.N.A. Pensionati, CNA Impresasensibile ed A.P.S. Le Balate in collaborazione con Il Progetto Albergheria ed ANSPI danno vita a

DISTANTI MA VICINI

Laboratori digitali gratuiti Per persone anziane e fragili, Per conoscere, dalla teoria alla pratica, le nuove tecnologie e non essere esclusi da un mondo che cambia.

Il laboratorio, che avrà la durata di 10 incontri, si terrà nelle giornate di martedì e giovedì a partire dalle ore 15.30 dal 7 febbraio 2023 presso i locali dell’Associazione A.P.S. Le Balate siti in Via Balate 4 – Palermo

Per informazioni ed iscrizioni: CNA Pensionati Palermo 091 6110688 - A.P.S. Le Balate 329 8490878

Photos from Associazione di promozione sociale "LE BALATE"'s post 06/01/2023

"Natale delle Comunità e dei Popoli per la prima e in prima "
Concerti Natalizi
I Nostri meravigliosi bambini

31/12/2022

🔴 IL SIGNORE ACCOGLIE PAPA BENEDETTO XVI
Il Papa emerito è morto questa mattina. Da lunedì 2 gennaio l'omaggio dei fedeli nella Basilica di San Pietro, giovedì 5 gennaio alle 9.30 i funerali presieduti da Papa Francesco

È morto alle 9.34 di oggi, sabato 31 dicembre, Benedetto XVI. Il papa emerito e 265esimo Papa della Chiesa cattolica aveva 95 anni. Nato a Marktl am Inn, nel territorio della Diocesi di Passau (Germania), il 16 aprile 1927, si dimise nel febbraio 2013. Era stato eletto papa dal conclave il 19 aprile 2005, dopo la morte di Giovanni Paolo II. Da nove anni viveva nel monastero vaticano «Mater Ecclesiae», dove si era ritirato pochi mesi dopo la rinuncia al pontificato nel 2013, l’anno in cui venne eletto al soglio pontificio Francesco.

https://stampa.chiesadipalermo.it/il-signore-accoglie-papa-benedetto-xvi/

Photos from Istituto Batti Le Manine Asilo Nido - Scuola dell'Infanzia Paritaria's post 18/12/2022
19/08/2022

🔴 INCENDI, NOTA DELL'ARCIVESCOVO CORRADO LOREFICE: "NON POSSIAMO CONTINUARE AD ABITARE COSI' LA CASA COMUNE".
Una lettera aperta a chi vive a Pantelleria e in tutte le altre zone colpite dal fuoco appiccato nelle ultime ore.
"Carissimo, carissima,
se sento muovere le mie viscere, penso alle tue, a quelle dei panteschi tutti! Panteschi tutti!
Non possiamo continuare ad abitare così la casa comune.
Occorre contribuire ad un pensiero altro, ad un'altra logica che spinga dal di dentro delle viscere dei cuori a relazioni altre con sé stessi, con gli altri, con l'ambiente. A cuori umani, di carne, che celebrano la vita che scorre dentro e attorno a noi. Che cantino Laudato sì perché ci hai dato una 'Casa comune' da custodire con intelligenza e cura, dove abitare da Fratelli tutti. Su questo dobbiamo sprecare energie, intelligenza, confronto e non su logiche di gretto potere, devastanti, incendiarie, distruttive, mortifere. A cominciare da noi che crediamo nel Dio creatore e nell'Emmanuele venuto a piantare la tenda nella casa comune, tra le nostre case, su una terra che si affaccia sul Mediterraneo, su questo Mare nostrum sempre più martoriato e lontano dalla sua vocazione originaria: essere spazio di vita, di incontri, di creativa contaminazione, di pace, di cultura, di amore!
Ti abbraccio e in te abbraccio ogni pantesco mio fratello e mia sorella. Il tuo pianto il mio. La tua speranza la mia. Con te abbraccio le mie amiche e le mie sorelle, i miei fratelli e i miei amici di Palermo e dei territori isolani colpiti in questi giorni dagli incendi appiccati da mani mosse da cuori incapaci di stupore, privi di memoria, di sguardo umano.
Gli uomini che nascondono e non mettono in gioco il loro volto si disumanizzano. Si sfigurano. Solamente nel volto dell'Altro prende forma il nostro volto, si è umani. Si costruisce".
Corrado
Vescovo di Palermo

21/07/2022

Nello spirito di sinergica collaborazione con le Istituzioni Pubbliche che ha animato, fin dalla sua costituzione, l’azione dell’A.P.S. Le Balate per il raggiungimento dei propri fini, auguriamo proficuo lavoro per il bene della nostra Città al Prof. La Galla, appena eletto Sindaco della nostra Città, ed alla Giunta dallo stesso nominata. Tra i suoi componenti la nostra Presidente Antonella Tirrito a cui esprimiamo sentitissime e vivissime felicitazioni e congratulazioni per la funzione assegnatale.

16/06/2022

Ci uniamo al dolore dell'amico Salvo Damiano ed a quello della sua famiglia per la perdita del suocero, Francesco Paolo Campanella. Ci uniamo alle loro preghiere perché il Signore lo accolga già tra i suoi eletti.

Vuoi che la tua scuola/universitàa sia il Scuola/università più quotato a Palermo?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Ubicazione

Telefono

Indirizzo


Via Delle Balate, 4 (Albergheria)
Palermo
90134

Orario di apertura

Lunedì 09:30 - 12:30
15:30 - 18:30
Martedì 09:30 - 12:30
15:30 - 18:30
Mercoledì 09:30 - 12:30
15:30 - 18:30
Giovedì 09:30 - 12:30
15:30 - 18:30
Altro Palermo scuole/università (vedi tutte)
ISMETT Alumni & Friends ISMETT Alumni & Friends
Piazza Sett'Angeli 10
Palermo, 90134

Check out the Friends of ISMETT Newsletter at http://www.ismett.edu/?q=it/node/560

Associazione Ce.S.A.M. Associazione Ce.S.A.M.
Via Fabio Besta, 12
Palermo

Ente di formazione professionale

The Math House The Math House
Via Vincenzo Spinelli, 9
Palermo, 90144

The Math House è il 1° centro studi che offre un servizio di tutoraggio scolastico ed universitario principalmente in matematica ma non solo!

Templarius Templarius
Via Via Rosso N. 53
Palermo, 90145

Templarius è un prodotto : MENDOLA INVESTIGAZIONI

Scuola Informatica Giordano SRL Scuola Informatica Giordano SRL
Via Ausonia 122
Palermo, 90143

ANIEF Associazione Nazionale Insegnanti E Formatori ANIEF Associazione Nazionale Insegnanti E Formatori
Via Del Celso, 49
Palermo, 90134

Riscopriamo la vocazione ad essere magistri vitae

Babel School of languages Babel School of languages
Via Duca Della Verdura 33
Palermo, 90143

Babel School of Languages è una scuola di lingue straniere specializzata nell’insegnamento della lingua inglese e dell’italiano per stranieri. Oltre ai corsi di lingua la Babel School offre laboratori formativi e attività culturali.

Società sportiva dilettantistica STAGE Centro Danza Palermo Società sportiva dilettantistica STAGE Centro Danza Palermo
Via Marche, 31/33
Palermo, 90144

Centro di formazione multidisciplinare, dalla propedeutica al professionismo, la SSD Stage Centro Da

AISA - Associazione Italiana Studenti Architettura AISA - Associazione Italiana Studenti Architettura
Viale Delle Scienze, Edificio 14, Dipartimento Di Architettura
Palermo

A.I.S.A. Associazione Italiana Studenti Architettura, con sede in Palermo. Per info contattateci in privato!

Open Jazz Club Open Jazz Club
Via Nuova, 60
Palermo, 90146

a place for musicians & jazz lovers since 1986 in Palermo

scuola di cucina scuola di cucina
Via Scordia, 5
Palermo, 90147

Liceo Scientifico B. Croce Palermo Liceo Scientifico B. Croce Palermo
Via Corazza, Via Imera, Via Benfratelli
Palermo, 90146

Tutta la scuola qui !!!