Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria

Scuola dell'Infanzia Paritaria

La nostra struttura è un luogo sicuro dove lasciare i propri bambini con tranquillità
infatti vengono accuditi e coccolati da professionisti che mette il bambino al centro dell'attenzione e dell'attività educativa, aiutandone la crescita. Un asilo che coinvolge tutti i bambini nelle attività, stimolando ogni forma di espressione e quindi di apprendimento, rivolta alla vita, alla conoscenza di sé,

Normali funzionamento

22/11/2023

Un argomento che tocca tutti.. non c'è giustificazione. Urliamo Basta!

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 20/11/2023
Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 13/11/2023

Educazione emotiva: oggi abbiamo capito come essere gentili 🤩

07/11/2023

Per gli amanti del teatro ☺️

"Mi presento così" è la nuova stagione 23/24 del Teatro dei 3 Mestieri!

Ci presentiamo con il cuore aperto e vi aspettiamo a teatro per gli 8 eventi teatrali fino a maggio❤

ℹ Maggiori info: https://www.teatrodei3mestieri.it/mi-presento-cosi/


Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 31/10/2023

Ciuchini golosoni.. collage d'autunno 🤩

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 31/10/2023

I Tigrotti con le ombre dell'autunno

28/10/2023

Marstre e genitori esercitano nei confronti dei bambini un ruolo educativo diverso ma complementare, per questo la collaborazione tra scuola e famiglia è uno dei presupposti essenziali per la buona riuscita del successo formativo. Grazie!🤩

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 26/10/2023

Di cosa hanno bisogno i bambini a scuola? Di attività creative che aprono la mente e stimolano tutti i sensi.. curiosità..ragionamento..di manualità.. ecc. Tutte le scuole ne devono essere capaci.. che sia privata o pubblica.. ci vuole metodologia, esperienza, studio e creatività! Non c è bisogno della scuola fatta di "parcheggi" di maestre sedute sui banchi mentre i bambini gironzolano per le aule. Ci vuole impegno e costanza sempre!

24/10/2023

🙂 smile

23/10/2023

😅😅

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 16/10/2023

Bimbi di 2 anni

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 14/10/2023

Bagagli☺️🤩

13/10/2023
Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 10/10/2023

La motricità fine è il controllo motorio sui piccoli movimenti delle mani e delle dita.
Quando i bambini andranno a scuola avere un buon controllo della muscolatura della mano è fondamentale per imparare a scrivere a mano senza troppi sforzi.
Per questo è importante stimolare la motricità fine già a partire dai primi anni di vita!

Mahhh ovviamente ormai ci sono i telefonini.. che importa?

se il bambino presenta delle difficoltà nel compierle questo porterà ad una situazione di frustrazione e di abbassamento dell’autostima, per non riuscire a fare “cose” che i coetanei sono invece in grado di fare.

il tenere la forchetta, allacciarsi le scarpe, ecc.
Fino a quando volete che dipendi da voi?

Ma è piccolo..

Piccolo non vuol dire non saper imparare a fare..

Ma tanto poi lo iscrivo a scuola..

Non è la soluzione. La scuola non resetta.. la scuola stimola.. accresce.. un percorso già iniziato!😉

Quante potenzialità ha un bambino? Un'infinità.

10/10/2023

Iscrizioni ancora aperte per il 𝙇𝘼𝘽𝙊𝙍𝘼𝙏𝙊𝙍𝙄𝙊 𝙏𝙀𝘼𝙏𝙍𝘼𝙇𝙀 𝙅𝙐𝙉𝙄𝙊𝙍 5/8 anni!

Insegnante: Mariapia Rizzo

☎️Prenota la tua prova gratuita su whatsapp oppure chiamando: 090.622505 - 349.8947473



07/10/2023

👹 -“Dottoressa, mio figlio ha paura dei mostri! Non so più cosa fare…”
-“Vada in giro per casa a cercarli insieme a lui. Li cerchi ovunque, mi raccomando, anche nel frigorifero!”
-“Ah, dice?

Passano tre giorni, la mamma mi richiama:
-“Abbiamo giocato a cercare i mostri, da due notti dorme sereno…e racconta a tutti che i mostri in casa non ci sono!”

😨 Le paure dei bambini sono improvvise e mutevoli e necessitano più che mai della nostra empatia. Invece di dire: “Non devi avere paura!” prova a dire: “Avere paura è normale. Io sono qui!” (questo è anche un capitolo del libro “Invece di dire…prova a dire”, oscar Mondadori).

👧🏼Spesso quando i bambini ci dicono: “Ho paura!” noi rispondiamo: “Ma paura di cosaaa???” e questo non li aiuta di certo a superare quello stato emotivo.
Il più delle volte le loro paure per noi sono ingiustificate, e può accadere che finiscano anche per infastidirci, a volte temiamo la loro fragilità e la proiettiamo anche sul loro futuro. Così oscilliamo tra l’esortarli al coraggio a comando e il coccolarli all’eccesso col rischio di fargli credere che la loro paura abbia un fondamento concreto.

👻 La paura è un’emozione naturale…e anche utile! Ci aiuta ad attivare meccanismi di attacco o fuga nei confronti di determinate situazioni che percepiamo come minacciose per i motivi più disparati, consentendo di metterci al sicuro.
In particolare la paura dei mostri e dei fantasmi inizia verso i 3 anni e va diminuendo intorno ai 7 anni. Queste figure fantastiche rappresentano quelle preoccupazioni e insicurezze che il bambino di questa età vive. Teniamo ben presente che proprio in questo periodo il bambino legge la realtà dal punto di vista magico e animistico, secondo cui ogni cosa è dotata di anima propria e di intenzionalità.
Ben si comprende allora come il momento della nanna e il contatto col buio possa attivare nel bambino queste paure.

🧸Quindi razionalizzare, spiegare, ubriacare i bambini di parole non serve a niente. Occorre invece avvicinarsi al loro mondo e utilizzare la loro attività privilegiata: il gioco.
Bisogna andare a caccia di mostri tutti insieme, andare a cercarli nei posti più impensati, nel frigorifero, nel cassetto dei biscotti, dentro al wc, sotto al letto, nella serratura della porta, chiedere all’orsetto se per caso ha visto i mostri…giocare e finire inevitabilmente per ridere con loro!

❤️Questo non li fa sentire soli ma gli fa vivere la bellezza e la potenza della condivisione delle emozioni. Oggi la vivono attraverso di noi, domani saranno loro a saperla donare ad altri.

Laura Mazzarelli

⚜️Vi aspetto al corso online “Le paure dei bambini: accoglierle e superarle”, info al link: https://www.ilcamminopedagogico.it/webinar/le-paure-dei-bambini-accoglierle-e-superarle/

🎨 Illustrazione:Le robe di Roberta

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 06/10/2023

La buona scuola deve far sviluppare le competenze di ogni bambino.. deve farlo crescere! E i tigrotti hanno voglia di scoprirsi.

06/10/2023

🥰

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 05/10/2023

Quant'è importante l'identità di un bambino? Il saper riconoscersi crea stabilità! Alla scuola dell'infanzia non sanno ancora scrivere.. ma creiamo il contrassegno.. importantissimo per il loro riconoscimento e poi verso i 4 e 5 anni si inizia dalla base "il nome"🤩

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 02/10/2023

Ai nostri nonni meravigliosi💙🩷

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 27/09/2023

Sez orsi con la maestra Patrizia! I giganti della scuola dell infanzia! Dopo anni di percorso formativo affiniamo la motricità fine e il coordinamento.. andiamo verso la scoperta delle letterine e dei numeri...quanta curiosità 🤭

20/09/2023

Sez ciuchini.. piccoli piccoli e solo 7 come i nanetti di biancaneve.. con tanta voglia di essere rassicurati! La maestra Enza che si occuperà del loro percorso per tutto l anno sta cercando di acquisire la loro fiducia per poter iniziare a fare un buon lavoro! Buon inizio piccolini🥰

Photos from Il Bosco dei 100 Acri scuola dell'infanzia paritaria's post 16/09/2023

Sez. Tigrotti.. si comincia😊🫡
🔴🔵🟡 dai colori primari
Quanta voglia c'è di scoprire e imparare?direi moltossimo☺️ Da questo breve accenno che si rafforzerà per tutto il nuovo a.s. con nuove avventure inizia il percorso didattico con la maestra Annamaria🥳💪🏼

14/09/2023

Assolutamente vero

😓Giocare con i bambini a volte è davvero faticoso, bisogna ammetterlo, o forse bisogna rivedere la nostra idea di gioco.

Ci sono genitori che si siedono per terra coi bambini a far parlare gli animali e a far finta di bere il caffè sentendosi perfettamente a loro agio, ce ne sono altri che questo tipo di gioco non riescono ad attuarlo e si sentono goffi, inadeguati e in colpa, perché hanno letto che al bambino fa bene.

Ognuno di noi ha una natura diversa ed è importante non costringersi a incastrarsi in contesti ludici in cui non ci si sente a proprio agio, perché a quel punto la relazione non può essere fluida.
Bisogna vivere esperienze coi bambini in cui noi per primi stiamo bene con loro, perché loro captano la nostra vibrazione di energia.

C’è chi ama leggere un libro col bimbo sulle ginocchia, c’è chi preferisce usare gli acquarelli, chi va al parco con la palla, chi sceglie i giochi in scatola.

E c’è chi coinvolge il proprio bimbo nelle attività del quotidiano: svuotare la lavastoviglie, ad esempio.
I bambini amano imitare ciò che fanno i grandi: tutti i lavori domestici li affascinano perché li fanno sentire utili e importanti, oltre a sviluppare la motricità fine e la coordinazione oculo-manuale. Il bambino è impegnato e immerso con tutto il suo essere in ciò che sta facendo, ha l’adulto accanto a sé.
Va bene così.

In questi momenti di vita ordinaria si può far accadere qualcosa di straordinario, nascono complicità e condivisione in modo naturale. Si percepisce una grande tenerezza e si trova un nuovo modo per stare insieme in armonia, senza ostinarsi far parlare un dinosauro che dopo due minuti non ha più niente da dire e trovarsi tutti i piatti da lavare!

Laura Mazzarelli

⚜️www.ilcamminopedagogico.it

07/09/2023

Le iscrizioni sono quasi terminate.. le aule si sono riempite! Da lunedì si inizia con il percorso annuale.. 😊💪🏼 grazie a tutti per la fiducia che ci mostrate🤩

04/09/2023

😉😉💪🏼

02/09/2023

Tutto pronto per iniziare il nuovo a.s. 2023/2024 a "il bosco dei 100 acri" vi aspettiamo!!

21/08/2023

Ciao bimbiiiiii🥰

Vuoi che la tua scuola/universitàa sia il Scuola/università più quotato a Messina?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Our Story

La nostra struttura è un luogo sicuro dove lasciare i propri bambini con tranquillità
infatti vengono accuditi e coccolati da professionisti che mette il bambino al centro dell'attenzione e dell'attività educativa, aiutandone la crescita. Un asilo che coinvolge tutti i bambini nelle attività, stimolando ogni forma di espressione e quindi di apprendimento, rivolta alla vita, alla conoscenza di sé, all'educazione, all'istruzione, al rispetto dell'identità della persona indifferentemente da quale sia la sua etnia, la sua lingua, la sua cultura, la sua religione.

METODOLOGIE

Per consentire a tutti i bambini di conseguire i traguardi per lo sviluppo delle competenze relativi ai 5 campi di esperienza, è necessario che la scuola sia “su misura” di bambino, con un clima sociale positivo in cui vi sia ascolto, attenzione ai bisogni di ognuno e tempi distesi. Particolare attenzione si presterà al gioco, al movimento, all’espressività e alla socialità. Saranno accolte, valorizzate ed estese le proposte dei bambini, le loro curiosità e suggerimenti, creando occasioni per stimolare e favorire in tutti degli apprendimenti significativi. Alla base del nostro “agire quotidiano” ci sarà pertanto un’intenzionalità didattica mirata alla valorizzazione delle seguenti metodologie:

Video (vedi tutte)

Tutto pronto per iniziare il nuovo a.s. 2023/2024 a "il bosco dei 100 acri" vi aspettiamo!!
State andando al mare bimbi??? Ci vediamo il 1 settembre h 8/12! 🏊‍♀️🤽‍♀️🤹‍♀️🌴🧊🧊🧊🍨🍨🍦🍦🏖🏝🏞🏜🏕🏞🏟🥽🩳👙🩴🤣
🤣

Ubicazione

Telefono

Sito Web

Indirizzo


Adolfo Celi N. 80/Contesse Portone Esterno Traversa Tabacchino
Messina
98125

Orario di apertura

Lunedì 08:00 - 14:00
Martedì 08:00 - 14:00
Mercoledì 08:00 - 14:00
Giovedì 08:00 - 14:00
Venerdì 08:00 - 14:00
Sabato 08:00 - 12:30
Altro Messina scuole/università (vedi tutte)
Istituto Minutoli Istituto Minutoli
Via Fondo Fucile 37/B
Messina, 98147

Benvenuti nella pagina di Facebook, dedicata alla nostra scuola!!!

Formazione Professionale in Sicilia Formazione Professionale in Sicilia
ME, Court, AG, RG, SR, PA, TP, CL, EN
Messina, 98100

http://www.facebook.com/pages/Messina-Italy/Formazione-Professionale-in-Sicilia/119546717990

PrismaticaMente di Lelio Naccari PrismaticaMente di Lelio Naccari
Messina

Scrittura, Comunicazione, Storytelling Produzione Spettacoli & Performance Corsi & Laboratori

Trinity College London - Messina Trinity College London - Messina
Via Del Santo 48
Messina, 98124

Trinity College London è un ente certificatore internazionale attivo dal 1877 e presente in oltre 6

I.C. Santa Margherita I.C. Santa Margherita
Via Pozzo – Giampilieri Superiore (ME)
Messina, 98142

La nostra scuola utilizza un sistema formativo aperto in grado di superare i confini della didattica

Tradizione classica e Archeologia del Mediterraneo - DICAM Unime Tradizione classica e Archeologia del Mediterraneo - DICAM Unime
Viale G. Palatucci 13
Messina, 98168

Pagina ufficiale del Corso di Laurea Magistrale in "Tradizione classica e archeologia del Mediterran

Tutor Di Pietro Giacomo - Corsi di Formazione - Messina Tutor Di Pietro Giacomo - Corsi di Formazione - Messina
Messina

Nautilus Corsi di Formazione

RE.NA. Rete Nazionale Nautici RE.NA. Rete Nazionale Nautici
Via La Farina 70
Messina, 98123

community per la condivisione delle esperienze degli istituti nautici italiani

Scuola Antonino Celona Scuola Antonino Celona
Via Nino Bixio, 30
Messina, 98123

Ampi e luminosi spazi a misura di bambino

Canale Openday Canale Openday
Messina

Gli Open Day… sempre a portata di mano

I.C. Manzoni-Dina e Clarenza I.C. Manzoni-Dina e Clarenza
Via Ghibellina, 211
Messina, 98124

Istituto Comprensivo

Centro di Pedagogia Religiosa "Don Giovanni Cravotta" Centro di Pedagogia Religiosa "Don Giovanni Cravotta"
Via Del Pozzo 43/C. P. 28
Messina, 98121

Il CPR – Centro di Pedagogia Religiosa “Giovanni Cravotta” è un ente di ricerca specializzat