Biblioteca Comunale di Passignano sul Trasimeno

Biblioteca Comunale di Passignano sul Trasimeno

Contact information, map and directions, contact form, opening hours, services, ratings, photos, videos and announcements from Biblioteca Comunale di Passignano sul Trasimeno, Education, .

04/11/2022

Una bella lezione su Leopardi.

Leopardi? Una noia mortale. Perché continuare a studiarlo a scuola?

Ecco cosa pensano tanti ragazzi di Leopardi, troppo interessati ai reality show e all’ultima puntata del grande fratello per avere tempo per leggere. Oggi però vi dico e vorrei dire ai ragazzi: Leopardi è attuale, è dannatamente attuale.

C’è sofferenza nella vita? Certamente. Leopardi ve lo dice, lo scrive, scrive della sofferenza dell’attesa, delle speranze tradite, dei sogni infranti, delle calunnie degli invidiosi, dell’arroganza dei prepotenti. Leopardi cercava l’amore, anche se le donne gli preferivano uomini sciocchi ma più avvenenti e mondani. Chi nella propria vita non è mai stato infelice? Non ha conosciuto la tristezza, lo smarrimento, la disperazione?

Leopardi non vi mente, non vi mente mai. Non indossa la maschera del moralista, non vi fa prediche e lezioni, non vuole farvi credere che tutto andrà bene. Non vi vende illusioni. L’onestà, il coraggio di essere onesti è il vero mandato dell’arte. Pochi ci riescono, i più ripiegano verso forme e contenuti consolatori, edificanti, fuffa perché chi ammicca troppo al lettore, chi cerca disperatamente di compiacerlo, non è un artista. Leopardi è il poeta che ha lottato tutta la vita per tenere insieme verità e bellezza.

Già, la bellezza salverà il mondo. Ma dove sta la bellezza? Non nell’avere, non nel consumare, non in quella vita che mira all’interesse, a sopraffarsi l’un l’altro, non nella società fatta di chiacchiere meschine e apparenze, dove tutti ti guardano dall’alto in basso perché non sei vestito come loro, ma nell’immaginazione. Ecco qual è il significato dell’Infinito: «Così tra questa immensità s'annega il pensier mio: e il naufragar m'è dolce in questo mare.» Ogni volta che leggo questi versi, mi commuovo. Pensate, immaginate, sognate, ecco cosa vi sta dicendo Leopardi. Alimentate in voi l’immaginazione, perché l’immaginazione vi renderà vivi. Non rassegnatevi a chi vi vorrebbe docili e senza sogni. A questo serve la letteratura: senza bellezza, senza immaginazione, senza i perché la vita muore.

G.Middei, anche se voi mi conoscete come Professor X Cari amici, è appena uscita la quarta ristampa del mio romanzo Clodio, se vi piacciono la storia e la filosofia, potete leggerne un estratto gratuito a questo link: https://amzn.to/3E5zM9W

03/11/2022

"Sono nato in uno dei luoghi più belli, a via Giulia, ma a Roma 'ndo cojo 'cojo, non c'è che l'imbarazzo della scelta. A Roma auguro tutto il bene possibile. Direi che tutti noi, i romani, dovremmo mettercela tutta. Vorrei che fosse più amata dagli italiani e da noi romani. Spesso non la amiamo a sufficienza."

Gigi Proietti, nato il 2 novembre 1940 e andato via il 2 novembre 2020 ❤️

02/11/2022
02/11/2022

Un principio sempre valido

02/11/2022

Ci vogliono due anni per imparare a parlare e cinquanta per imparare a tacere. Il silenzio non è vuoto, ma è pieno di risposte. È solo quando riesci a “tacere”, evitando discussioni inutili, che mostri la tua intelligenza e la tua saggezza. Questa è quel genere di filosofia che non è nata per essere insegnata, ma per essere “praticata”.

Luciano de Crescenzo

30/10/2022

Ad Halloween vestitevi da libri.
La cultura a tanti fa ancora paura.

(Anonimo)

30/10/2022

“La vera istruzione è insegnare alla gente a pensare da sola”.

Noam Chomsky

Want your school to be the top-listed School/college?

Website