AIBM Project Prato

AIBM Project Prato

Comments

Salve a tutti amici dell AIBM,volevo farvi conoscere il mio gruppo di cucina,ricette gastronomiche e intagli vegetali.
Adatto anche al mondo dei Barman,entrando potrete inserire i vostri cocktail,lavori personali,tutorial,decorazioni,buffet e aperitivi di ogni genere.
SE VOLETE PROVARE,VI ASPETTO!
https://www.facebook.com/groups/1674787749436151/

Contact information, map and directions, contact form, opening hours, services, ratings, photos, videos and announcements from AIBM Project Prato, Education, .

Il Grande Libro dei Cocktail: tutti i fondamentali della miscelazione 01/05/2023

La base da cui partire per conoscere tutto del mondo della miscelazione.
Per chi inizia ad avvicinarsi alla professione del bartender ma anche per l’appassionato interessato a scoprire il mondo che si nasconde dietro ai cocktail dei suoi aperitivi: storia, tecniche, curiosità e – ovviamente – ricette. Ecco, in estrema sintesi, “Il grande libro dei cocktail” di Luigi Manzo.

Il Grande Libro dei Cocktail: tutti i fondamentali della miscelazione Sei un appassionato di drink? Vuoi diventare bartender? Ecco "Il grande libro dei cocktail", per imparare i fondamentali della miscelazione.

01/10/2022

📚 Uscito per i tipi di Sandit Libri, l’edizione completa del libro di , La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene (442 pagine, 24,90 euro).

📚Per la prima volta il testo viene presentato come un’opera multidisciplinare, orientata soprattutto verso gli studendi degli Istituti Alberghieri. Spesso, la prima domanda a trabocchetto che si fa ad uno studente dell’alberghiero è: chi era Pellegrino Artusi? E’ uno chef famoso, rispondono in coro. No, non lo era. Si trattava invece di un ricco commerciante che decise nell’ultima parte della sua vita di raccogliere quasi 800 ricette da tutta Italia.
(leggi tutto:
http://ristorazionebar.it/lartusi-didattico-e-multidisciplinare/

12/09/2022

🍸Illegal (IBA cocktail)

30 ml Espadin
15 ml Rum chiaro Jamaica overproof
15 ml
1 Bar Spoon Maraschino Luxardo
22.5 ml succo di lime
15 ml Sciroppo di zucchero
30 ml Albume d’uovo (facoltativo)

📚Versare tutti gli ingredienti in uno shaker ed agitare con forza. Filtrare in una coppetta a cocktail oppure “on the rocks” in una caratteristica tazza di terracotta.

👉 E’ possibile acquistare il libro con tutte le ricette, le storie, i grandi esclusi, ecc., Edito da Sanditi Libri il libro (380 pagine) e qui.
Potete guardare l’anteprima:https://www.aibmproject.it/wp-content/uploads/2020/02/Anteprima-IndiceContenuti1.pdf

www.aibmproject.it

11/09/2022

🍸Corpse Reviver #2 (all day cocktail)

30 ml
30 ml
30 ml Lillet Blanc
30 ml Succo di line
1 dash

👉 Si prepara nello shaker riempito con ghiaccio e si serve in una coppetta a cocktail. Guarnire con scorzetta d’arancia.

E’ possibile acquistare il 📖 libro con tutte le ricette ufficiali IBA, le storie, i grandi esclusi, ecc., Edito da Sanditi Libri, potete scaricare l’anteprima:https://www.aibmproject.it/wp-content/uploads/2020/02/Anteprima-IndiceContenuti1.pdf

www.aibmproject.it

IL GRANDE LIBRO DEL COCKTAIL 09/09/2022

🍸 Il grande libro del cocktail (Sandit Libri)
👉 Dedicato al mondo della , il testo affronta intanto dal punto di vista storico quando sono nati i primi cocktail, partendo dal Settecento ed arrivando sino ai nostri giorni con i cocktail IBA aggiornati. Quali sono le regole sia per creare nuovi drink, sia per realizzare quelli più famosi. Quindi si approfondiscono le attrezzature, gli strumenti e gli ingredienti base, come i principali spirits e liquori (non tralasciando i soft drink, i succhi e gli sciroppi, compresi quelli più inusuali).
👉Un capitolo è dedicato ai twist e come realizzarli correttamente e didatticamente. Ma non finisce qui: esistono i cocktail con copyright nel mondo? Sì, sono 6 e si possono scoprire all'interno delle pagine e potete trovare anche le informazioni per "brevettare" una propria creazione (i cosiddetti signature cocktail).
🍹 Infine, la prima parte si chiude con le istruzioni su come realizzare una drink list per un locale (o per uso casalingo).
🧉 La seconda parte del libro è dedicata ai 175 cocktail più famosi (e bevuti) del mondo. La loro storia, le origini rintracciate nei testi vintage dei bartender americani.
✈️Un viaggio che abbraccia la storia, la letteratura, l'economia aziendale, l'alimentazione, la geografia turistica, i costumi, sino ad arrivare in un bicchiere colmo di ghiaccio e nettare alcolico. Che sia agitato o mescolato, non ha importanza.
🧉 Ben 672 pagine dedicate ai professionisti, ma soprattutto agli appassionati e ai curiosi del mondo del saper bere miscelato.
🧉 Il libro si può acquistare direttamente sul sito della Sandit Libri:
https://www.sanditlibri.it/il-grande-libro-del-cocktail.html
📖 Il testo è disponibile anche su Amazon.it
https://www.amazon.it/dp/8869284662/
🍸Puoi scaricare l’anteprima e l'indice completo per vedere i contenuti:
https://www.aibmproject.it/wp-content/uploads/2021/12/anteprima_grandelibrodeicocktails.pdf

IL GRANDE LIBRO DEL COCKTAIL Tecniche, storia e curiosità dei cocktail più famosi del mondo A COLORI

Perché si chiama Latte di suocera? | AIBM Project 07/09/2022

☠️Perché si chiama Latte di suocera?☠️

🐍 Chi non ha mai sentito parlare del latte di suocera? Il nome fa riferimento al senso di bruciore che si avverte in gola dopo averlo bevuto, richiamando alla memoria lo stereotipo della suocera acida e sgradevole. Se andiamo a vedere l’etichetta troviamo l’emblema del Jolly Roger, che mi ha sempre fatto pensare ad un prodotto esotico, roba per e corsari.

Leggi tutto: https://www.aibmproject.it/perche-si-chiama-latte-di-suocera/

Perché si chiama Latte di suocera? | AIBM Project Chi non ha mai sentito parlare del latte di suocera? Il nome fa riferimento al senso di bruciore che si avverte in gola dopo averlo bevuto, richiamando alla

Straub's Manual of Mixed Drinks. Un manuale completo di bevande miscelate per tutte le occasioni 06/09/2022

🍸 Straub’s Manual of Mixed Drinks e' una raccolta di oltre 600 ricette di cocktail del 1913, con approfondimenti sui vini, champagne e i loro effetti terapeutici sull’organismo.
👉 In questo testo, Jacques Straub, , ma anche intenditore di vini, propone varie bevande dai cobblers ai toddlers, ma soprattutto cocktails che diventeranno celebri molti anni dopo, come l’Alaska, il Bamboo, l’Aviation, lo Stinger. Jacques Straub nacque il 20 novembre del 1865 in Svizzera (per la precisione Herzogenbuchsee, nel Canton Berna). Inizia proprio qui, sin da ragazzo, la sua professione, considerato che il padre gestiva una distilleria. Decide di trasferirsi negli Stati Uniti, dove comincia a lavorare come sommelier e poi diventerà manager al Pendennis Club di Louisville nel Kentucky per ben 21 anni. Sul suo necrologio, il 10 ottobre del 1920, appare: “Notwithstanding Mr. Straub’s knowledge of wines and liquors, he never drank. He was a most abstemious man in this respect, but his judgment from smell and taste was always infallible” (Nonostante la conoscenza approfondita di vini e liquori, il signor Straub non ha mai bevuto. Era un uomo molto astuto da questo punto di vista, ma il suo giudizio grazie all’olfatto ed al gusto, era sempre infallibile).

Scarica la demo del libro:
straub-promo
https://www.amazon.it/Straubs-drinks-completo-miscelate-occasioni/dp/8869284344

Straub's Manual of Mixed Drinks. Un manuale completo di bevande miscelate per tutte le occasioni Per la prima volta viene tradotto in italiano il celebre "Straub's Manual of Mixed Drinks", una raccolta di oltre 600 ricette di cocktail del 1913, con approfondimenti sui vini, champagne e i loro effetti terapeutici sull'organismo. Jacques Straub, bartender, ma anche intenditore di vini, propone...

Parisian (Cocktail IBA 1961) | AIBM Project 04/09/2022

👉 Parisian (Cocktail IBA 1961)

👉 Un altro drink che presenta elementi in contrasto tra di loro, perché di parigino (o meglio dire, di francese) troviamo la crema de cassis e il vermouth dry, ma il distillato base è tipicamente inglese. Tracce del Parisian le troviamo innanzitutto nel testo di William “Cocktail” Boothby. Qui sono presenti due ricette, una definita Parisian Blonde Cocktail (con crema di latte, Rhum Jamaica e Curaçao) e l’altra semplicemente Parisian.

Leggi tutto: https://www.aibmproject.it/parisian/

Parisian (Cocktail IBA 1961) | AIBM Project 2/5 Dry Gin 2/5 Vermouth dry 1/5 Créme de Cassis Si prepara nel Mixing-glass. (ricetta di Harry Craddock e W. Boothby) Origini e curiosità Un altro drink che

Master class sciroppi & liquori secondo Artusi | AIBM Project 02/09/2022

Si terrà a fine Settembre (29/9), infrasettimanale e in orario pomeridiano, la master class dedicata agli sciroppi ed ai liquori, ispirati alle preparazioni proposte da Pellegrino Artusi nel suo libro La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene, edito da Sandit Libri.

Leggi tutto:
https://www.aibmproject.it/master-class-sciroppi-liquori-secondo-artusi/

Master class sciroppi & liquori secondo Artusi | AIBM Project Si terrà a fine Settembre (29/9), infrasettimanale e in orario pomeridiano, la master class dedicata agli sciroppi ed ai liquori, ispirati alle preparazioni

i cocktail delle spy story • Spirito Italiano 26/08/2022

👉Agitato, non mescolato: gli “spy cocktail”

🍸 Possiamo immaginare le spy stories senza la presenza di intriganti cocktail che contribuiscono ad allentare la suspense creando indimenticabili pause narrative?
Non penso sia possibile. Sono infatti tanti i cocktail diventati leggendari grazie ai libri o ai film, basta ricordare il “Vesper Martini” di James Bond.
Chi ama questo genere di letteratura adesso può divertirsi a ripercorrere la storia di alcuni dei più famosi drink leggendo un piacevolissimo volume appena uscito (Luigi Manzo, Tutti i cocktail delle Spy story sia agitati, sia mescolati, Libri Sandit 2022, pp. 78, € 12,90) che focalizza l’attenzione sui cocktail presenti nei libri e nei film tratti soprattutto dai romanzi di Ian Fleming, il celeberrimo autore di James Bond anche se, già in precedenza i drink avevano fatto la loro comparsa nella letteratura.

Continua a leggere
https://www.spiritoitaliano.net/wp/art/i-cocktail-delle-spy-story-blog-spirito-italiano/

i cocktail delle spy story • Spirito Italiano Da Luigi Manzo i cocktail delle "spy story". Da assaggiare non solo agitati ma anche mescolati. Idea per un drink anche ispirandosi a James Bond.

101 cose che non sai su liquori, distillati e cocktail | AIBM Project 23/08/2022

👉101 cose che non sai su liquori, distillati e cocktail 👈

Curiosità su cocktail, storia, liquori, distillati e tanto altro.
Tutti parlano dei cocktail, ma la storia dei cocktail racconta molto di più, e non solo quella. Ogni liquore, ogni distillato, è frutto di esperienza e professionalità, che proviene da molto lontano, anche millenni. In questo libro troverete diverse curiosità: dal tester che gli americani utilizzavano per controllare se il fosse veramente secco, alle origini di vini spumanti famosi come lo Champagne (il cui merito forse spetterebbe ad un italiano).
Questo libro contiene tra l’altro:
📌 101 curiosità su distillati e liquori nazionali ed internazionali
📌 Informazioni sui cocktail più famosi, come il Martini Dry, il Gin Fizz, il ecc.
📌 La storia dei che negli anni Settanta divennero più famosi del Chianti e la storia di quest’ultimo non a caso citato in
📌 Le guerre e le battaglie combattute nel nome delle tasse sugli alcolici
📌 I cocktail in auge negli anni Ottanta e le loro improbabili ricette (TGV, Angelo azzurro e Cervello di scimmia)
📌 E molto altro ancora!

📖 Clicca per scaricare l'anteprima del libro gratuita
https://www.aibmproject.it/101-cose-che-non-sai-su-liquori-distillati-e-cocktail/

101 cose che non sai su liquori, distillati e cocktail | AIBM Project 101 cose che non sai su liquori, distillati e cocktail Curiosità su cocktail, storia, liquori, distillati e tanto altro. Tutti parlano dei cocktail, ma la

Photos from Cocktail e miscelazione's post 11/05/2022
I vini del papa nel 500. Giudicati da Papa Paolo III (Farnese) e dal suo bottigliere Sante Lancerio 09/11/2021

👉 I vini giudicati da Lancerio

👉 Lancerio giudicava anche in maniera tagliente i che non gli piacevano. Non è raro leggere nella sua guida "qui non sanno fare vini". Esamineremo alcune tipologie nelle prossime puntate, tenendo presente che oggi quei vini si chiamerebbero in altri modi, oltre al fatto che le tecniche sono diverse.

👉 Della , parte Levante, parla benissimo dei vini di Monterosso. Degli altri non cita altro. Cosa si produce oggi a ? Il DOC, ma non disdegniamo nemmeno il Colline di Levanto nella confinante Levanto.

📚 https://www.amazon.it/Giudicati-Paolo-Farnese-bottigliere-Lancerio/dp/8869284255/

I vini del papa nel 500. Giudicati da Papa Paolo III (Farnese) e dal suo bottigliere Sante Lancerio I vini del papa nel 500. Giudicati da Papa Paolo III (Farnese) e dal suo bottigliere Sante Lancerio

16/09/2021

👩‍⚖️ L'Orange Tundra è un cocktail creato nel 2003 a base di , liquore al , Creme Soda e succo d'arancia.

🍸 La ricetta precisa è la seguente:
1 oz Vodka
1 oz Liquore al Caffè
1 oz Cream soda
1 oz succo d'arancia
Guarnire con ciliegia al Maraschino

Si prepara direttamente in un Highball.

🍸 Altri cocktail a base di liquore al caffè li trovate nel Caffezionario (Sandit Libri)

Corso di barman (Vol. 1) 08/09/2021

Corso di barman (Vol. 1)
"Corso di barman. Volume 1" è il libro di testo utilizzato nei corsi di barman, livello base, svolti dall'Associazione Italiana Bartender & Mixologist (AIBM Project). Il testo comprende le basi per conoscere la miscelazione tradizionale, la caffetteria, gli intagli di frutta e verdura e tanto altro ancora. All'interno troverete la figura del barman e le tipologie dei locali, gli strumenti di lavoro, la storia dei distillati e dei liquori, la moderna classificazione dei cocktail IBA e non solo.

Sandit Libri, 304 pagine, 22,70 eur
https://www.amazon.it/Corso-barman-1-Luigi-Manzo/dp/8869282902

Corso di barman (Vol. 1) Corso di barman (Vol. 1)

THE BARTENDER'S COCKTAILS 15/07/2021

THE BARTENDER'S COCKTAILS
I cocktail d’autori, non dell’autore. Queste ricette sono il frutto di una grande squadra di barman, fotografi e artisti creativi a me vicini che, giorno dopo giorno, sono riusciti a darmi idee e spunti per creare delle piccole opere d’arte, con lo scopo di stupire e affascinare i nostri clienti, stimolando il palato e rendendo la loro esperienza unica, in una parola, mixology cocktail art. Un infinito studio e mix, vero e proprio, di essenza creativa e gusto, cercando di dare importanza al brand “Made in Italy”. Molti di questi cocktail sono nati in paesi diversi, per master class o presentazioni di marchi italiani, per far sì che non andassero persi li abbiamo racchiusi in queste pagine, in modo che rimangano e lascino il loro segno nel tempo.
Disponibile su Amazon e naturalmente su Sandit Libri:
http://www.sanditlibri.it/the-bartender-s-cocktails.html

THE BARTENDER'S COCKTAILS Le ricette dei barman italiani Oltre 500 ricette! A COLORI

13/07/2021

I mocktail e i cocktail salutari

Esiste un drink salutare? La risposta è naturalmente sì. Prima che il mondo della miscelazione prendesse in considerazione l'utilizzo dei distillati nei suoi cocktail (intorno all'Ottocento), i succhi di frutta con le loro proprietà venivano regolarmente assunti per mantenere in equilibrio l'organismo. Lo stesso amaro Angostura, tra i prodotti più celebri usati nella miscelazione attuale, fu inventato dal dottor Siegert per curare le febbri. Questo libro è una guida alla miscelazione salutare, dove vengono presentati non solo i cocktail, ma anche le caratteristiche fondamentali della frutta di tutto il mondo, con il loro apporto di vitamine e sali minerali. È presente anche un ricettario per mettere subito in pratica i consigli della specialista in nutrizione e dietetica applicata Catia Cecchini ed infine troverete un piccolo dizionario dei liquori naturali, con un elenco dei principali amari e liquori italiani preparati con ingredienti naturali e spezie.
https://www.amazon.it/analcolici-benessere-vitamine-propriet%C3%A0-nutritive/dp/8869283577

11/07/2021

Storia dei cocktail degli

A come Alexander

A come : dal 1987 il cocktail è quello più letto e ripassato nei ricettari e nelle scuole alberghiere. Infatti spodesta i precedenti della vecchia codificazione degli e viene inserito al primo posto.
Leggi tutto:
http://www.aibmproject.it/alexander-iba-1987/

Le curiosità e gli approfondimenti legati a questo cocktail le potete leggere nel libro. Scarica gratis la demo
http://www.aibmproject.it/wp-content/uploads/2019/07/cocktail-2cod-promo.pdf

09/07/2021

The most complete reference guide in the world of mixing: this volume illustrates the new 2020 IBA (International Bartenders Association) coding introducing many updates. The categories remain the same: The Unforgettables gather up the memorable recipes; the Contemporary Classics are the classics still in vogue and finally the New Era Drinks that belong to today’s modern era. For each category there are many new drinks, representing the main novelty of this official IBA coding, calibrated on the evolving consumption and current trends. The book is divided into three sections: the history of all IBA codings since 1961 to the present day with the list of cocktails; all the new IBA recipes including their history and peculiarities and finally the last part is dedicated to the Greats that were left out, the 2011 cocktails that have been removed from the last official coding.


https://www.amazon.it/IBA-2020-Cocktails-Official-List/dp/886928378X

Want your school to be the top-listed School/college?

Videos (show all)

Work in Flair!!!

Telephone