Doposcuola. Lezioni di recupero elementari e medie.

disponibile con lezioni private individuali online. per scuola primaria e secondaria di primo grado.

Normali funzionamento

Italiano - classe prima- quaderno e e attività 24/10/2023

A.S. 2020-21

24/10/2023

Vedi commenti

Photos from Maestra Ami's post 23/10/2023
Photos from Doposcuola. Lezioni di recupero elementari e medie.'s post 13/10/2023
10/10/2023

Ultimo posto libero.

28/09/2023

I bambini

~ B. Alemagna.

25/09/2023

Autunno 🍂

Photos from Maestra Filo's post 21/09/2023
20/09/2023

🌈

18/09/2023

Ultimo posto libero!
Sono a disposizione per attività di doposcuola con lezioni individuali online di tutte le materie.
Scuola primaria e secondaria di primo grado. Info in privato.

14/09/2023

Beltrame, Mazzarelli Invece di dire prova a dire Le parole per educare i bambini con amorevole fermezza. Link al libro https://amzn.to/3sP4Jvx

Un ottimo libro, ricco di indicazioni utilizzabili.,

14/09/2023

Ogni bambino ha i suoi tempi... rispettiamoli...

Dalla raccolta: "filastrocche nello zainetto"

14/09/2023

Buongiorno❤

14/09/2023

Si ricomincia 💕😍😍

In base a ciò che sappiamo dare, tanto potremo ricevere... ❤️😊

13/09/2023
06/09/2023

🐌

01/09/2023

Pronti per un nuovo anno scolastico?!! 💖

"Ero stato un bambino considerato id**ta. Fui bocciato in seconda elementare perché giudicato incapace di apprendere. Quando parlo, cercando di insegnare qualcosa, è sempre a lui che mi rivolgo, al bambino id**ta che sono stato. È per lui che riduco, sminuzzo, – mastico le cose sino all’osso. Nelle persone alle quali mi rivolgo mentre insegno, cerco sempre il volto annoiato e un po’ ebete del bambino che sono stato. Io parlo a lui che è il mio testimone. Distillo le parole, ripeto lo stesso concetto in forme leggermente differenziate, ci giro attorno, lo spremo come fosse un limone per provare a estrarne tutto il succo. Parlo a lui."
Massimo Recalcati , "L' ora di lezione"

01/09/2023

Ultimissimi posti liberi. Lezioni individuali. Tutte le materie.
Contattatemi su WhatsApp.

30/08/2023

Oggi di cosa hai bisogno? 🌻

23/08/2023

L'INCOMPRENSIONE RECIPROCA

G. I. Gurdjieff diceva: "Prima di discutere con qualcuno occorre realizzare fino a che punto quella persona può capire le nostre parole. Il parlare nonostante l'impossibilità di essere compresi dall'altro è sempre una perdita di tempo e di energia. Chi è consapevole, parla solo quando è certo che chi ascolta è in grado di comprendere."

La malcomprensione è la regola tra gli esseri umani. Dalla più piccola lite alla guerra in larga scala. Perché? perché ogni parola assume per ognuno di noi un significato diverso a seconda del proprio vissuto e sopratutto dal livello di coscienza soggettivo. Ecco perché non comprendersi, tra le persone, e' la norma.

Se credete che ogni essere umano debba comprendere le vostre parole o quelle dei Maestri, come arrivano a voi, vi illudete. L'illusione è un fenomeno mentale che ci allontana dalla realtà e dalla sua complessità. La vita segue una sua "logica" che va oltre il nostro concetto di "giusto" e "sbagliato". La vita non è morale e nemmeno immorale ma amorale.

Le nostre credenze sulla realtà non sono la realta' "oggettiva" ma una sua rappresentazione interna delle nostre credenze. Una credenza è un costrutto mentale inserito nella nostra mente dall'esterno. Noi entriamo in conflitto per le credenze che sono spesso più idee che esperienze.

Una persona che, per esempio, non ha mai vissuto l'esperienza dell'amore incondizionato o del perdono potrà parlarne sul piano analitico ma non può sapere di cosa parla se non è passato per quella esperienza. Lo stesso vale per la sessualità, la malattia e il lutto. Come può un prete parlare di sesso senza averlo provato? Come può un terapeuta curare un depresso senza aver mai esperito una depressione?

Esperire vuol dire morire a se stessi… passare attraverso l'esperienza… per andare oltre la logica razionale. Per crescere bisogna morire alle proprie credenze.

Non credete a nessuno, neanche alle parole dei cosiddetti "Maestri" o a quelle che, secondo voi, sono le autorità o si proclamano tali. Non credere neanche a te stesso ma credi solo all'esperienza… nessuno può dirti cosa è giusto o sbagliato e tu non puoi dire a nessuno cosa è giusto o sbagliato.

Decidi cosa è "giusto" o "sbagliato" per te attraverso l'esperienza e prenditi la responsabilità della tua vita ma ricorda che nessuno potrà comprenderti veramente perché siamo sempre soli nella nostra esperienza.

Le parole sono il mezzo con cui comunichiamo anche se ci scontriamo perché utilizziamo termini diversi, secondo noi oggettivi, per dire a volte la stessa cosa. Quello umano è un mondo intersoggettivo e la relazione si basa proprio sulla negoziazione del significato delle parole. E' nella relazione che si costruiscono i significati. Ma la relazione non è fatta solo di parole, anzi le parole spesso ci allontanano.

Le parole dette senza coscienza feriscono, uccidono.

Funzioniamo così: "io ho ragione, secondo i miei schemi mentali, mentre l'altro ha torto perché ha schemi mentali diversi dai miei". Questo fenomeno è amplificato sui social dove ci si irrita, si giudica, si offende l'altro per imporre la propria visione del mondo.

L'Arte, per esempio, nasce all'anima perché usa il linguaggio simbolico che è universale e arriva direttamente al cuore… quella che viene definito "Centro Emotivo Superiore" da Gurdjieff. Senza una comunicazione da cuore a cuore gli esseri umani sono impossibilitati a comunicare.

Dovremmo imparare il valore del silenzio, non per presunzione, ma perché è necessario capire se quello che voglio dire l'altro possa capirlo veramente oppure no.

Ho speso tanto tempo e fiato con persone che pensavo potessero e dovessero capirmi e ho compreso che a sbagliare ero io. Non puoi parlare a chi è sordo e non puoi mostrare il tuo mondo interiore a chi è cieco. Non puoi pretendere che l'altro ti capisca… perché l'altro non è te. L'altro è diverso da te. L'altro non è dentro di te.

Le donne vorrebbero che gli uomini le capissero… gli uomini che le donne li capissero… gli islamici che i cristiani li capissero… i cristiani che gli islamici li capissero… i buddhisti che gli islamici li capissero… è sempre stato così ma niente è mai cambiato.

Chi ha deciso di "svegliarsi" e compiere un lavoro su di sé è pronto per cogliere la verità a seconda dell'impegno che mette nel conoscersi. La Verità non si ottiene volendo avere ragione a tutti i costi e urlandola agli altri ma ascoltando più i silenzi che le parole. Nel silenzio in cui Dio stesso si esprime.

Tiziano Cerulli

23/08/2023

E tutto diventa più facile.....

19/08/2023

Ogni bambino ha i suoi tempi, crediamo in loro e diamogli fiducia. 🥰

09/08/2023

Sempre!!

09/08/2023

Oggi vi propongo un'importante riflessione sul nostro modo di insegnare.
Sappiamo bene quanto la matematica sia spesso una disciplina poco amata (e ho usato un eufemismo!) per i più. Da dove derivano spesso le cause di questo disamore?
Vi consiglio di leggere questo articolo che porta a ragionare sul metodo d'insegnamento della matematica e su come migliorare l'approccio che i bambini e i ragazzi hanno con questa disciplina. Tantissimo dipende da noi! 😉
https://maddmaths.simai.eu/divulgazione/il-problema-non-e-la-matematica-ma-il-modo-in-cui-viene-insegnata/

09/08/2023

Bellissima

Photos from Doposcuola. Lezioni di recupero elementari e medie.'s post 21/06/2023

349 593 7776 per qualsiasi informazione.

15/06/2023

Prima di... ❤️

13/06/2023

Ricominciano le ripetizioni estive online. 🥳🤩🥰
Ripetizioni con lezioni individuali. Offro aiuto compiti estivi, potenziamento di tutte le materie e avanzamento.
Per qualsiasi informazione, contattatemi in privato.

05/06/2023

Buongiorno ❤

05/06/2023

🫶

Photos from Mani in arte di Angela Rosa Nigro's post 05/06/2023
01/05/2023

😂😂😅

😅🥳🤣

01/05/2023

Quando si insegna ai bambini, si imparano molte cose.

Piero Angela

23/02/2023

Mani in arte di Angela Rosa Nigro

Vuoi che la tua scuola/universitàa sia il Scuola/università più quotato a Reggio Di?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Ubicazione

Digitare

Sito Web

Indirizzo

Reggio Di
Altro Scuola Reggio Di (vedi tutte)
Istituto Airam Istituto Airam
Via Quarnaro I, 6
Reggio Di, 89135

L'Istituto Airam Soc. Coop. è un'Agenzia Formativa accreditata dalla Regione Calabria e dalla Regione Toscana, ed è polo dell'Università Telematica Pegaso; si occupa dell'organizzazione e la gestione di corsi di formazione e percorsi universitari.

Istituto Scolastico Privato N.Costarella Istituto Scolastico Privato N.Costarella
Corso Garibaldi, 468/E (Galleria Zaffino)
Reggio Di, 89127

Recupero anni scolastici, certificazioni informatiche e linguistiche, percorso di laurea e master.

I.C. Galluppi Collodi Bevacqua I.C. Galluppi Collodi Bevacqua
Via Botteghelle, 1
Reggio Di, 89133

Istituto Comprensivo Statale

CPIA Stretto Tirreno Ionio CPIA Stretto Tirreno Ionio
Via Pio XI, 317
Reggio Di, 89133

L’istruzione degli adulti è promossa dai CPIA (Centri provinciali per l’istruzione degli adulti

Sandy's English Academy Sandy's English Academy
Via Trapezzoli Sud , 25 San Gregorio
Reggio Di, 89132

Scuola di inglese, corsi di lingue straniere ( arabo, francese , inglese, spagnolo ) servizio doposcu

Accademia Pentakàris Accademia Pentakàris
Via Sacramento, 13
Reggio Di, 89131

Scuola di musica per la formazione artistica e lo sviluppo dei saperi creativi.

"Modern College Of Music" "Modern College Of Music"
Via Tenente Panella, 21
Reggio Di, 89125

Benvenuto nella pagina ufficiale del "Modern College Of Music" di Reggio Calabria!

Centro di Consulenza Tiflodidattica di Reggio Calabria Centro di Consulenza Tiflodidattica di Reggio Calabria
Via Don Minzoni, 12
Reggio Di, 89100

Il CCT promuove e facilita il processo di integrazione scolastica e sociale dei ragazzi ciechi ed ipo

Personale ATA /Docenti / Sostegno / ITP Personale ATA /Docenti / Sostegno / ITP
Reggio Di, 89100

Community sul Personale ATA , Docenti , Sostegno e ITP

Asset scuola Reggio Calabria Asset scuola Reggio Calabria
MARVASI 37
Reggio Di, 89100

Istituto Comprensivo Carducci - V. da Feltre Istituto Comprensivo Carducci - V. da Feltre
Via Cannizzaro, 12
Reggio Di, 89100

L’Istituto Comprensivo “Carducci – V. Da Feltre” di Reggio Calabria comprende le scuole dell

Scuola di Tarantella: “Tierra Calabrese” Scuola di Tarantella: “Tierra Calabrese”
Scuola Di Ballo Lady Francy Sito In Via III Stradella Giuffrè, 21
Reggio Di, 89132

“Un popolo senza la conoscenza della propria storia, origine e cultura è come un albero senza radici”