Para Centro Roma

Centro di Paracadutismo di Roma. Attività di Scuola e lanci in Tandem
Avviamento alla competizione
Manifestazioni e eventi

Normali funzionamento

Photos from Para Centro Roma's post 04/03/2022

Prima competizione dell'anno per la Bianco Celeste Campionessa Italiana in carica di Precisione in atterraggio Bettina Schleicher !!!

Oggi al via la Coppa del Mondo di Parasky

di seguito il Comunicato Stampa del Comitato Organizzatore.
PARASKI, gare spettacolari presso la Ski Area le Melette
Per la prima volta le Melette di Gallio entrano a far parte della World Cup Series di Paraski, grazie all’impegno e alla volontà di un comitato promotore formato dalla Ski Area leMelette, dall’Aeroclub Vercelli e dal Comune di Gallio.
La competizione, valida per la seconda tappa della Coppa del Mondo (Repubblica Ceka, Italia, Austria), lo sarà anche come tappa unica del campionato italiano di paracadutismo nella disciplina della Paraski, individuali e a squadre, e questo incrementerà la partecipazione dei nostri atleti nazionali.
Ad ospitare l’evento sportivo nei giorni 4, 5 e 6 marzo sarà la Ski Area leMelette a Gallio sull’Altopiano di Asiago con un ampio coinvolgimento delle forze locali, che hanno accolto con favore l’idea di ospitare questa particolare competizione e di far accendere i riflettori su questa stazione sciistica, portata a nuova vita con ingenti finanziamenti sia pubblici che privati e di strategica importanza per l’economia del territorio.
Una decina le nazioni attese alla manifestazione, sono già arrivate le conferme delle Nazionali Austriaca, Tedesca, Rep. Ceka, Svizzera e naturalmente l’Italia con ben due squadre, dove la partecipazione dell’Esercito Italiano sarà massiccia. Confermata anche la presenza della Campionessa Italiana di Paracadutismo in carica Bettina Schleicher e di almeno 6 titoli tra europei e mondiali: Toni Gruber, Marco Valente, Reinhold Haibel, Sebastian Graser, Cristina Franz e Thomas Saurer.
La competizione
La Paraski è una specialità spettacolare, che comprende lo sci alpino e il paracadutismo. Si tratta di una combinata in cui si effettuano due manches di slalom gigante su pista e sei lanci di precisione con il paracadute. Le squadre sono composte da quattro atleti che, dopo aver svolto le due manches di slalom gigante, si lanciano dall’elicottero a una quota di circa 900/1000 metri. Devono poi aprire il paracadute a quattro quote diverse per non ostacolarsi e quindi eseguire un circuito codificato, per atterrare uno dopo l’altro su un bersaglio del diametro di due centimetri. Per rendere il tutto più difficile, il bersaglio viene posto in un pendio inclinato di almeno 35 gradi ed essendo in quota montana, l’aria è più rarefatta, facendo così perdere al paracadute il 30% della sua efficienza. Le difficoltà di conduzione della discesa aumentano moltissimo e vince chi realizza i migliori tempi e totalizzando meno centimetri di errore.
Il programma
Il programma di gara prevede l’arrivo dei partecipanti a Gallio giovedì 3 marzo con le iscrizioni e la consueta conferenza stampa presso la Sala Consiliare del Comune di Gallio alle ore 19.00. L’inizio delle sfide venerdì 4 marzo presso la Ski Area leMelette con le due manches di slalom gigante allestito sulla pista Meletta di Mezzo.
Sabato e domenica si effettueranno i lanci dall’elicottero con atterraggio nella zona d’arrivo delle piste vicino alla baita Sport & Gourmet, che, per l’occasione verrà messa a disposizione per ospitare gli atleti e gli sponsor che hanno partecipato nella realizzazione di questo evento sportivo.
Domenica 6 marzo, a chiusura delle competizioni, è previsto lo spettacolare lancio dall’elicottero della bandiera tricolore più grande d’Italia a cura degli atleti dell’Esercito Italiano, con grande emozione per tutti i presenti che fra una sciata e l’altra passeranno gran parte della giornata con il naso all’insù.

Photos from Para Centro Roma's post 21/02/2022

Questa sera torna a Lazialità in TV il Paracadutismo Bianco Celeste. Ospiti del grande Guido De Angelis a Gold TV ore 21.00 sul canale 17 del Digitale terrestre.

Para Centro Roma updated their phone number. 05/02/2022

Para Centro Roma updated their phone number.

Para Centro Roma updated their phone number.

Photos from Para Centro Roma's post 10/12/2021

La Lazio presente nell'ultima Competizione Internazionale dell'anno.

Un in Becco all'Aquila ai nostri due atleti Azzurri Francesco Italia e Giuseppe Tresoldi da oggi impegnati al 6th DIPC -Dubai International Parachuting Championship 'ultima Competizione di grande livello internazionale di Paracadutismo Sportivo nelle discipline del Canopy Piloting e della Precisione in atterraggio.
Un in bocca al Lupo a tutta la Delegazione Italiana degli altri Team.
(Seguirà Comunicato Stampa)

Photos from Para Centro Roma's post 28/10/2021

AUGURI LAZIO PARACADUTISMO… E SONO 28 CANDELINE !!!
28 Ottobre 1993 – 28 Ottobre 2021
La sezione di Paracadutismo della Società Sportiva Lazio 1900 compie 28 anni.
LA STORIA
Il 28 Ottobre del 1993 presso lo Studio Commercialista Renato Risi in Viale degli Ammiragli, alla presenza del Notaio Ermini, il Consiglio Direttivo dell’Associazione Sportiva “Centro di Paracadutismo del Parco dei Castelli Romani nata nel Marzo del 1991 presso l’Aviosuperficie Pratoni del Vivaro, metteva a verbale il cambio di denominazione dell’Associazione trasformandola in Società Sportiva Lazio Paracadutismo.
Il Consiglio dell’Associazione formato dal Presidente Augusta Rosi e dai Consiglieri Stefania Mugavero, Renato Mugavero, Bucci Luisa e Carmine Della Corte votò anche il cambio di Presidenza.
E da quel 28 ottobre 1993 ho vissuto per tenere in vita questo sodalizio. Sono stati anni meravigliosi con alti e bassi.
E dopo un periodo di bassi sia la Lazio paracadutismo e tornata a volare molto alto.
UN ANNO INDIMENTICABILE… cercherò di essere sintetico al massimo ma si potrebbe scrivere un libro sulle imprese dei nostri atleti.
L’AQUILA IN VOLO IN ITALIA E IN EUROPA.
Gli atleti della sezione di Paracadutismo hanno portato il simbolo dell’Aquila in tutta Europa, dalla Russia (Tanay) alla Slovenia (Bled) all’Austria (Talghau) alla Svizzera (Locarno) e poi in Italia da Belluno a Ravenna a Fano e a Milano.
GLI ATLETI DELLA S.S. LAZIO PARACADUTISMO
29 Atleti in totale
3 di Speed Skydiving
Sandro Andreotti, Massimo Caramel,
Carmine “Lino” Della Corte
2 2 di Canopy Piloting
Francesco Italia, Cristian Bonaldo
2 Free Fly
Anthony Grosso, Raffaele Maresca
2 Vertical Formation Skydiving
Leonardo Elia, Marco Santapaola
5 Precisione in atterraggio Team Ufficiale
Bettina Schlencher, Morena Franceschetti,
Alessandro Di Prisco, Giorgio Squadrone, Giuseppe Tresoldi
5 Precisione in atterraggio FREE TEAM
Corrado Di Pietro, Magnus Falc, Oreste Zambarda, Gianluca
Rizzati, Alessandro Ruggeri in prestito dalla
Scuola Nazionale per le tappe di Coppa del Mondo.
8 Precisione in atterraggio A TEAM
Atleti in prestito
Andrea Stocco, Silvia Magnani,Piero Lunardi, Marco valente,
Mattia Venturato, Michael Hribernik, Roberto Campagnolo,
Silvio Del Piero.
Squadra Acrobatica Manifestazioni Pubbliche
Roberto Marini, Enzo Marini.
LE MEDAGLIE
Medaglie d’Oro
1. Campione Italiano di precisione in atterraggio Femminile
Bettina Schlencher.
2. Campione Italiano di Stile in Caduta Libera –
Giuseppe Tresoldi
Campione Italiano di Combinata (Stile e Precisione)
Giuseppe Tresoldi
3. Campione Nazionale Andpi Ferrara precisione in atterraggio –
Giorgio Squadrone, Giuseppe Tresoldi, Gianluca Rizzati, Oreste
Zambarda, Corrado di Pietro
4. Campione Nazionale Anpdi Precisione individuale
Giuseppe Tresoldi
Medaglie d’Argento
5. Campionato Italiano di Speed Skydiving
Carmine “Lino” Della Corte – Personal Best 488,24 Km/h – 15°
nel ranking Mondiale di Speed Skydiving
6. Primo trofeo turbolenza di Speed Skydiving a squadre.
Sandro Andreotti, Massimo Caramel, Carmine “lino” Della Corte
Medaglie di Bronzo
7. Campionato Italiano di Speed Skydiving
Massimo Caramel
8. Campionato Italiano di Canopy Piloting – Disciplina Speed
Francesco italia
9. Campionato Italiano Vertical Formation Skydiving Indoor
Leonardo Elia, Marco Santapaola
Competizioni Internazionali
10. Campionato del Mondo di Paracadutismo – Tanay Siberia
Medaglia di Bronzo Individuale Canopy Piloting – Disciplina
Accuracy
Francesco italia
11. Campionato del Mondo di Paracadutismo 2021 – Tanay Siberia
(MONDIAL 2020)
Medaglia di Bronzo a squadre Speed Skydiving
Massimo Caramel, Carmine”Lino Della Corte”
12. World Cup Series terza tappa Belluno (Italia)
Medaglia d’Oro Precisione in atterraggio Individuale categoria
Master
Giuseppe Tresoldi
RECORD
13. Campionato del Mondo di Paracadutismo 2021 – Tanay Siberia
(MONDIAL 2020)
12 Agosto 2021 Record del Mondo, Europeo, italiano Junior di
Speed Skydiving
Massimo Caramel, Personal Best 482,22 Km/h – 20° nel
Ranking Mondiale di Speed Skydiving
14. Record Italiano Head Down 17 elementi (2 punti) – Fano 21
maggio 2021
Leonardo Elia, Marco Santapaola.
15. Record Italiano Head Up a 16 elementi (2 punti) – Fano 11
Luglio 2021
Leonardo Elia, Marco Santapaola, Massimo Caramel, Raffaele
Maresca, Anthony Grossi.
Il 2021 al momento è la stagione più bella e intensa di questi 28 anni di vita del sodalizio, il merito va a tutti i competitori che hanno voluto rappresentare i colori Bianco Celesti anche per una sola gara condividendo gli obiettivi prefissati lo scorso anno in piena pandemia. Un grazie all’Aero Club Italia per il grande supporto dato ai ragazzi del team Italia al Mondiale in Russia che saluto con tanto affetto.
Un grazie sincero ad Arianna Di Magno e Emanuele Grassi della Scuola di Paracadutismo “Crazy Fly Nettuno” per avermi accolto dal 2018 per tutti i miei lanci di allenamento e non solo…
THE SHOW MUST GO ON
Lino Della Corte

Il 30 e 31 ottobre limitazioni al volo per il G20 di Roma - L'eco della pista 27/10/2021

Il 30 e 31 ottobre limitazioni al volo per il G20 di Roma - L'eco della pista

L'evento previsto per domani presso la Tenuta Pantano Borghese viene posticipato in altra data a causa dell'eventuale blocco dello spazio aereo in vista del G20 previsto il prossimo week end a Roma.
A breve comunicheremo la prossimo data.

https://www.ecodellapista.it/il-30-e-31-ottobre-limitazioni-al-volo-per-il-g20-di-roma/?fbclid=IwAR3n_JqJu1TTYdtqWVZ23qN3paSAAwBNgNQfWooFbmvVsamaXBe9BpQnGlg

Il 30 e 31 ottobre limitazioni al volo per il G20 di Roma - L'eco della pista ULTIMA ORA: ATTENZIONE AGGIORNAMENTO – Mercoledi 27 ottobre 2021 h. 10:28 Divieti per il G20 L’entrata in vigore dei divieti e delle limitazioni per il G20 di Roma è stata anticipata alla sera del 28 ottobre 2021. ➡️ Dettagli: https://www.deskaeronautico.it/romag20/ Avviso ai piloti Il sito...

Photos from Para Centro Roma's post 25/10/2021

Due Medaglie di Bronzo per la Lazio Paracadutismo.
Si conclude la fantastica stagione agonistica della Società Sportiva Lazio Paracadutismo e dell' AeC Real Lazio con due medaglie di Bronzo nella disciplina Indoor Vertical Formation Skydiving.
Nello scorso week end a Milano sono andati di scena i Campionati Italiani Assoluti di Skydiving Indoor dell'Aero Club Italia organizzati dall'Aero Club Etruria in collaborazione con Aero Gravity Milano.
Presenti 15 Squadre
divise in
Formazioni a 4 elementi nelle categorie
Assoluti, Intermedi e Rookye
e nel Vertical Formation Skydiving
per un totale di 60 atleti.
I nostri due Atleti Leonardo Elia e Marco Santapaola hanno conquistato la Medaglia di Bronzo insieme a Alberto Terraneo e Diego Costa nel team Top Top Quality con un totale di 148 punti pari a 14,8 di media su 10 prove. Vince il Campionato Indoor la squadra mista dell'Esercito "STORM" con una media da Campionato del Mondo (306 punti media di 30,6) davanti ai Fun Buddies VFS.
Con Elia e Santapaola la Lazio raggiunge un totale di 6 medaglie Nazionali individuali, 3 di squadra e 3 Medaglie Mondiali con la Nazionale.
Medagliere 2021
3 Ori Maschili Nello Stile, combinata e Precisione
1 Oro di Squadra al campionato Nazionale ANPd'I
1 Oro Femminile nella precisione
1 Argento Maschile nella Speed Skydiving
1 Bronzo nella Speed Skydiving
1 Argento a Squadre nella Speed Skydiving a Squadre
2 Bronzi nel Vertical Formation Skydiving
1 Bronzo di Squadra ai Campionati del Mondo di Speed Skydiving in Russia.
1 Bronzo individuale nel Canopy Piloting (Precisione) al Campionato del Mondo in Russia.
Ufficio Stampa S.S. Lazio Paracadutismo
Aero Club Real Lazio

Photos from Para Centro Roma's post 11/10/2021

Esattamente adesso di 10 anni fa !!!
Aeroporto di Arezzo 11 Ottobre 2011, dopo aver realizzato la formazione a 50, siamo andati su per fare il 53 con le tre riserve rimaste a terra nel 50. Avevamo solo un video che poteva riprendere la formazione, il grande Totò Marrocco , non si poteva sbagliare perché era l'ultimo salto del meeting, ci siamo riusciti !!! Record Italiano di grande Formazione a 53 elementi. Giornata memorabile ! Ragazzi del Team taggatevi 🦅❤️ @aeroclubitalia @conisocial @regionetoscana @comunediarezzo #sslazioparacadutismo

29/09/2021

A Locarno (Svizzera) cala il sipario sulla World Cup Series di Precisione in atterraggio.

Free Team SS Lazio si classifica al 13° posto nella quinta e ultima tappa della World Cup Series a Locarno.

35 Squadre
175 atleti
1400 lanci
140 decolli di Pilatus in tre giorni
Questi i numeri dellam Finale di World Cup Series a Locarno in Svizzera.

Vince la tappa la Nazionale Militare (Italy CISM 1) formata da Carabinieri e Esercito con 45 cm di penalizzazione, secondi a pari merito con l’Italia la Nazionale Militare Tedesca sempre con 45 cm di penalizzazione ma con meno zero cm in gara, terza la PD Factory Italy con 46 cm di penalizzazione.

Nella classifica individuale vince la gara che Stefano Corradini (PD Factory Italy) con soli 3 cm di penalizzazione in 8 lanci di gara a pari merito con un atleta del Qatar Al –Atas Mohamed, classificandosi al secondo posto per la differenza di un solo zero cm in più.
Nella classifica master Stefano Corradini vince l'oro seguito da Vittorio Guarinelli, argento e da Filippini Paolo bronzo, tutti del Team PD Factory Italy completando una tripletta completamente italiana sul podio.

Giuseppe Tresoldi, dopo essere stato primo fino al quarto Round insieme a Vittorio Guarinelli, purtroppo nell’ultimo lancio ha realizzato un 16 cm di errore che lo ha portato al 45° posto.

Nella Classifica a squadre il Free Team SS Lazio si posiziona al 13° posto con 96 cm di penalità negli otto round.
Ecco le prestazioni individuali del team.
- Gianluca Rizzati 21 cm
- Magnus Falk 11 cm
- Alessandro Ruggeri 13 cm
- Corrado Di Pietro 27 cm
- Giuseppe Tresoldi 24 cm.

Nella classifica Generale Overall in quattro tappe su cinque, il Team si classifica al 10 ° posto. Mentre Giuseppe Tresoldi scivola al 20 ° posto nella classifica Open e 5° nella classifica master (primo Italiano)

Ufficio Stampa
SS Lazio Paracadutismo
Aero Club Real Lazio

Photos from Para Centro Roma's post 28/09/2021

488,24 Kmh
Mio Personal Best
Campionati Italiani
Speed Skydiving
Campionati Italiani di Paracadutismo 2021.
S.S. Lazio Paracadutismo - un argento con Lino Della Corte e un Bronzo Massimo Caramel nell'individuale di Speed e un Argento a Squadre Massimo Caramel, Sandro Andreotti e Lino Della Corte.
Sicuramente la più bella competizione della mia vita per come è stata preparata, ho pensato solo ed esclusivamente a superare me stesso e a migliorare la media ottenuta allo scorso Mondiale.
Subito dopo il Mondiale mi sono concentrato per questo Campionato iniziando da un allenamento mirato sia fisico e mentale.
13 lanci di allenamento a Nettuno di cui uno con la nuova tuta ma che ho messo subito da parte. Ho cambiato l'uscita (molta br**ta esteticamente vero Mascia Ferri? )
E nell'ultimo week end che precedeva i Campionati ho fatto 6 lanci nella mia Nettuno con vento che variava da 40 ai 60 nodi e ho deciso di essere più aggressivo cambiando completamente la tattica utilizzata in Russia e il risultato è stato molto soddisfacente raggiungendo una media di 472,664.
A Fano nel lancio di prova e nel primo Round mi sono concentrato sui punti di rifermenti a terra facilitato dal fatto che ero il primo in uscita.
Nel secondo Round alle 8 di mattina sapevo che in quota c'erano solo 10 nodi e a quel punto ho deciso di spingere per puntare al massimo e infatti è arrivato quanto speravo 488,24 Km/h mio Personal Best che mi porta al 15° posto del Ranking Mondiale.
Nei lanci a seguire ho cercato di mantenere una volo controllato e constante che mi ha portato al secondo posto con 473,08 di media su 8 lanci.
Complimenti ai miei compagni per l'argento nella prima competizione in Speed a squadre Massimo Caramel e Sandro Andreotti che, alla sua prima competizione ha raggiunto una media di 447,71 raggiungendo nell'ultimo Round 470,09 Km/h l(suo personal best) che lo porta al 32° posto del Ranking Mondiale di squadra per l'argento nella prima competizione in Speed a squadre
Copio e incollo il bellissimo post fatto dal Campione Italiano nonchè mio compagno di squadra in Nazionale Stefano Celoria che racconta fedelmente a nostra Competizione.
Un abbraccio a tutti i Competitori, organizzatori e Giudici del Campionato Italiano di Fano.
DALLA PAGINA DI Stefano Celoria
506,56 Kmh
New Italian Record
Speed Skydiving
Campionati Italiani di Paracadutismo 2021 - Fano
Si sono appena conclusi I campionati italiani di Paracadutismo a Fano, medaglia d’oro e nuovo record italiano di speed con la velocità di 506,56 Kmh di media, con la quale mi colloco al 3 posto nella classifica europea ed al 5° in quella mondiale.
È stata una bella gara, e sono soddisfatto del risultato finale, ringrazio i miei compagni di competizione per il prezioso supporto.
I miei più sinceri complimenti a Lino Della Corte per il nuovo record personale di 488,24 Kmh che lo posiziona a livello mondiale al 15° posto.
Menzione d’onore al poliedrico Sandro Andreotti, che chiude la gara in crescendo con un ottimo 470,09 Kmh, prestazione mai ottenuta da una new entry in competizione.
Un abbraccio ai compagni di Nazionale Massimo Caramel e Mascia Ferri.
Senza dimenticare il mitico Matteo Pezz che ha dimostrato grandi potenzialità e Simone Bonfanti ritornato alle competizioni dopo due anni di assenza.
Ci tengo a ringraziare gli amici competitori provenienti dalla Svizzera 🇨🇭 Fabian Wernli, Markus Fuchs, Beni Wenger, e il sempre presente campione Europeo Marco Hepp 🇩🇪 511,77 Kmh che con i suoi 72 Km di peso ha dimostrato che lo Speed Skydiving è solo tecnica e allenamento, per me rimane il più tecnico di tutto il circuito mondiale e sarà sicuramente il prossimo campione del mondo.
Un grazie ai giudici che si sono messi a disposizione degli atleti per ottenere un cordiale confronto al fine di utilizzare al meglio le nuove tecnologie per le misurazioni delle performance in competizione.
Un abbraccio ai numerosi amici competitori dello Sky Team , che hanno portato onore e gloria a Cremona DZ.
Ed un immenso grazie alla Vanna, al Luca, a Livio e Daniele per esserci sempre e comunque.
Grazie 🙏

Video (vedi tutte)

SS Lazio Junior Indoor Skydiving  Ginevra in AEROGRAVITY 🦅❤️💥🇮🇹 Video by Sandro Andreotti..grazie 🙏

Ubicazione

Digitare

Telefono

Indirizzo


Tenuta Pantano Borghese - Via Casilina 20 -
Rome

Altro Scuola Rome (vedi tutte)
Scuola Marziale Taekwondo Ho Sin Sul Scuola Marziale Taekwondo Ho Sin Sul
Viale Trastevere 143a
Rome, 00142

Studiamo il Taekwondo e la difesa personale che deriva dalle sue Linee Marziali. Accogliamo confronti e contaminazioni con tutti i lignaggi marziali. Trovateci!

Dilit Dilit
Via Marghera 22
Rome, 00185

the most updated link is https://www.facebook.com/pages/Dilit-International-House-Roma/127873333988922 see you there!

Scuola di scrittura Omero Scuola di scrittura Omero
Via Fonteiana 102
Rome, 00152

La Scuola Omero è stata la prima scuola di scrittura creativa a nascere in Italia, fondata a Roma nel 1988 da Enrico Valenzi. www.omero.it

TKD COLOSSEVM TKD COLOSSEVM
Via Salvatore Quasimodo, 124
Rome, 00144

L'ultima stirpe di Gladiatori

API Associazione Pizzerie Italiane API Associazione Pizzerie Italiane
Via Acuto 138
Rome, 00131

AssociazionePizzerieItaliane.it CORSI DI PIZZA PROFESSIONALI PER PIZZAIOLI

1000 bolle blu 1000 bolle blu
Via Pescosolido 54
Rome, 00158

nuovi corsi, nuove conoscenze ... Grazie per averci dato la possibilità di condividere con noi le vostre emozioni!

Scuola Centro Moda Scuola Centro Moda
Via Appia Nuova 138
Rome, 00183

La Scuola di Sartoria più famosa ed antica di Roma

Centro Studi Musical Centro Studi Musical
Via Del Serafico, 3
Rome

Scuola di danza diretta da @francomiseria_official Via del Serafico, 3 - 00142 Roma � Orario di Segreteria - Lun/Ven 14:30/20:30 � 06 51.963.975 � [email protected]

Mamme e Papà di Tana Libera Tutti Mamme e Papà di Tana Libera Tutti
Via Del Casaletto 38
Rome, 00166

Scuola dell'Infanzia

Flair On Fire Flair On Fire
Via Del Moro, 10
Rome, 00153

Bartender school, Corsi di american bar & Flair

Sonus Factory Sonus Factory
Via Costantino Corvisieri 5-11
Rome, 00162

Sonus Factory è un Istituto Musicale di ispirazione anglosassone che offre corsi per tutti i livelli, dalla lezione individuale di strumento e canto al Bachelor of Arts in Popular Music.

LabCostume LabCostume
Via Giovan Battista Gandino 56
Rome, 00193

LabCostume, Laboratorio di Costume per lo Spettacolo, è un importante riferimento per la formazione, la consulenza stilistica e la sartoria per lo spettacolo ed il teatro.