Centro Studi di Psicologia e Psichiatria

Studio di Psicologia e Psicoterapia integrata EMDR Therapist - psychotraumatology - psychosomatics - integrated psychotherapy

Normali funzionamento

Offerta speciale: Videocorso “LA CURA DEL TRAUMA” + Libro “AFFRONTARE IL TRAUMA” – Apertamenteweb.com 30/03/2021

Offerta speciale: Videocorso “LA CURA DEL TRAUMA” + Libro “AFFRONTARE IL TRAUMA” – Apertamenteweb.com

Offerta speciale: Videocorso “LA CURA DEL TRAUMA” + Libro “AFFRONTARE IL TRAUMA” – Apertamenteweb.com Videocorso 36 crediti ECM, 24 videolezioni più materiale aggiuntivo di lettura + Libro Prezzo in offerta fino al 30 aprile 210 € (invece di 248 €)

Affrontare il trauma. Verso una psicoterapia integrata: recensione di Virginia Valentino 26/02/2021

Affrontare il trauma. Verso una psicoterapia integrata: recensione di Virginia Valentino

https://www.facebook.com/633731626791344/posts/1857359094428585/

Affrontare il trauma. Verso una psicoterapia integrata: recensione di Virginia Valentino Quest'opera è un testo curato da Giancarlo Dimaggio che raccoglie 10 contributi sul trattamento del trauma semplice e complesso.

Apertamenteweb.com – Portale della Psicologia e Psichiatria 16/02/2021

Apertamenteweb.com – Portale della Psicologia e Psichiatria

Apertamenteweb.com – Portale della Psicologia e Psichiatria Corsi e Master Corso di Formazione On Line “Disturbi del comportamento alimentare e Mindfulness”. Mindfulness-Based Eating Awareness Training (INIZIO IL 15 FEBBRAIO)

17/01/2021

Apertamenteweb

Cosa fare con chi soffre di PTSD semplice o complesso? Come conoscere e vedere all'opera gli approcci più efficaci e innovativi? Al di là dell'orientamento che preferite, le risposte le trovate nel nuovo libro curato da Giancarlo Dimaggio, AFFRONTARE IL TRAUMA. Verso una psicoterapia integrata, edito da ApertaMenteWeb.
Vi troverete capitoli con casi clinici trattati con Esposizione Prolungata, Emotion-Focused, Schema Therapy, EMDR, TMI, psicoterapia cognitivo-evoluzionistica e molto altro ancora...
È in offerta per chi lo pre-ordina, valida fino al 10 Febbraio.
https://www.apertamenteweb.com/product/affrontare-il-trauma-verso-una-psicoterapia-integrata/

03/06/2020

Apertamenteweb

ApertaMenteWeb – WORKSHOP ONLINE

Sabato 20 Giugno 2020 dalle ore 9.30 alle ore 13.30

Marta Lepore
Psicologa, Psicoterapeuta cognitivo comportamentale
Supervisore EMDR
Docente Scuola di Psicoterapia Training School di Roma e di Jesi
Centro Clinico de Sanctis, Roma

(con la partecipazione di Cecilia La Rosa e Antonio Onofri)

TECNICHE DI RILASSAMENTO IN PSICOTERAPIA

Il corso mira a fornire competenze teorico-pratiche sulle principali tecniche di rilassamento e la loro integrazione nella pratica clinica.
Tecniche corporee quali respirazione, Metodo Jacobson, Body Scanner, Grounding, tecniche immaginative e di mindfullness verrano illustrate e sperimentate online.

Tutti gli iscritti al workshop avranno diritto ad uno sconto di 10 euro sui nostri videocorsi ECM visibili sul nostro sito www.apertamenteweb.com

Per iscrizioni versare Euro 49,00 su IBAN n. IT06G0301503200000003621313

Inviare copia del bonifico effettuato a: [email protected]
Ricordandosi di specificare le proprie generalità e indicando come oggetto: “iscrizione workshop Lepore 20 Giugno 2020”

AGLI ISCRITTI VERRA’ INVIATO UN LINK PER ACCEDERE AL WORKSHOP ONLINE CON LA PIATTAFORMA ZOOM

https://www.apertamenteweb.com/workshop-online-tecniche-di-rilassamento-in-psicoterapia/

03/06/2020

Scuola di Psicoterapia Training School sede di Roma

per “I MERCOLEDI’ SERA DELLA PTS DI ROMA E DI JESI”

Mercoledì 17 GIUGNO 2020 ore 21-22.30
WORKSHOP ONLINE – EVENTO GRATUITO

Simona Rattà
Psicologa Psicoterapeuta cognitivo comportamentale (specializzatasi presso la PTS di Roma) perfezionata in Psicopatologia dell’Apprendimento ed EMDR
presenta

IL FUTURO NELLE TUE MANI
Per realizzare i propri sogni nel cassetto occorre definire degli obiettivi specifici, tradurli in un piano di azione e perseguirli giorno dopo giorno.
Simona Rattà presenta un libro-agenda che rappresenta una risorsa preziosa, che aiuta a pianificare e organizzare, a motivarsi a “non mollare”, per dirigersi verso la costruzione dei propri successi personali, affettivi e lavorativi. Perché il successo non significa solo arrivare ad avere ciò che si desidera, ma significa anche arrivare ad essere la persona che si desidera. “Il futuro nelle tue mani” è uno strumento di crescita personale ricco di schede e attività pratiche che consentono alle persone di: stabilire buone abitudini, migliorare le routine quotidiane, aumentare la produttività, identificare i valori di vita, sviluppare obiettivi a breve, medio, lungo termine, ottimizzare la gestione del tempo, valutare le priorità, sviluppare le risorse personali per sentirsi più efficaci e aumentare la propria soddisfazione di vita.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, SCRIVENDO A:
[email protected]

AGLI ISCRITTI VERRA’ INVIATO UN LINK PER ACCEDERE AL WORKSHOP ONLINE CON LA PIATTAFORMA ZOOM

https://www.scuolapts.it/2020/06/03/mercoledi-17-giugno-2020-i-mercoledi-sera-della-pts-di-roma-e-di-jesi-il-futuro-nelle-tue-mani-workshop-online/

23/05/2020

Gli operatori sanitari, i cittadini risultati positivi al Covid e i loro familiari che si sentano ancora ansiosi, stressati, depressi, ovunque essi siano in Italia, possono usufruire di una terapia e di un supporto psicologico completamente GRATUITI effettuati online da psicoterapeuti esperti presso il Centro Clinico de Sanctis. Tel. 0697614021

Gli operatori sanitari, i cittadini risultati positivi al Covid e i loro familiari che si sentano ancora ansiosi, stressati, depressi, ovunque essi siano in Italia, possono usufruire di una terapia e di un supporto psicologico completamente GRATUITI effettuati online da psicoterapeuti esperti presso il Centro Clinico de Sanctis. Tel. 0697614021

21/05/2020

Apertamenteweb

su ApertaMenteWeb..... Ludovica Bedeschi traduce per noi l'editoriale della rivista World Psychiatry......

COVID-19: affrontare le esigenze di salute mentale deve essere parte integrante della risposta all’emergenza. L’editoriale di World Psychiatry, June 2020 (traduzione di Ludovica Bedeschi)

Il COVID-19 (SARS-CoV-2) provoca una malattia infettiva causata da una grave sindrome respiratoria. Mentre i governi di tutto il mondo agiscono per contenere e porre fine a questo pandemia, il sovraccarico sui sistemi sanitari, sociali ed economici in tutti i Paesi è senza precedenti.
La pandemia COVID-19 non è solo una minaccia per la salute fisica, bensì influenza anche la salute mentale.

Durante una crisi come l’attuale, è naturale per le persone il fatto di provare paura, tristezza e ansia. Infatti, la paura del virus si sta diffondendo anche più velocemente del virus stesso. Nella crisi attuale, le persone possono avere paura di ammalarsi e di morire, di perdere mezzi di sussistenza e persone care e di essere socialmente esclusi o separati dalle famiglie e dai loro affetti più prossimi. Le persone che risultano positive al COVID-19 devono far fronte all’ansia per la propria condizione di salute, al disagio fisico, alla separazione dai propri cari, all’ isolamento e probabilmente anche allo stigma. Molte persone nel mondo soffrono a causa della perdita di mezzi di sussistenza e opportunità. Coloro che hanno i propri cari affetti da COVID-19 stanno affrontando preoccupazioni e fasi di separazione. Alcune persone si rivolgono all’alcol, alle droghe o a comportamenti potenzialmente rischiosi come il gioco d’azzardo. La violenza domestica appare forse in aumento. Infine, le persone che hanno subìto la morte di un membro della famiglia a causa di COVID-19 possono non aver avuto l’opportunità di essere fisicamente presenti negli ultimi momenti dei loro cari, o .... (CONTINUA....)

vuoi leggerlo tutto?
CLICCA QUI SOTTO

19/05/2020

VideoCorso No ECM ALESSITIMIA docente Pier Giuseppe VINAI

18/05/2020

DOTTORESSA TERESA ZUCCHI

A Radio Incontro Terni , la Dottoressa Teresa Zucchi , presenta il progetto di supporto psicologico realizzato in collaborazione con l’ Università Unicusano

18/05/2020

Apertamenteweb

ApertaMenteWeb
la Formazione A Distanza ... di sicurezza... per psicologi e psichiatri!
in OFFERTA SPECIALE FINO A OGGI 18 MAGGIO

ULTIME ORE DI SCONTO SU TUTTI I LIBRI E
SU TUTTI I VIDEOCORSI di ApertaMenteWeb

APPROFITTANE SUBITO Guarda il nostro catalogo
cliccando QUI
www.apertamenteweb.com

14/05/2020

Caffè Scienza - Covid-19 e salute mentale

Con Grazia Attili, psicologa evoluzionista, e Antonio Onofri, psichiatra. Dall’inizio dell’emergenza Covid19 molte persone riportano reazioni psicologiche e ...

10/04/2020

Video-psicoterapia, tecniche esperienziali e isolamento sociale da coronavirus VideoCorso ECM

su www.apertamenteweb.com a Euro 59.00 (invece che 69.00) fino al 5 Maggio DOCENTI: Giancarlo Dimaggio e Antonella Centonze 4 lezioni in video più materiale ...

istitutohfc.com 16/09/2019

Coppie in mediazione: recensione manuale Canevelli Lucardi - Istituto HFC

istitutohfc.com Il manuale di Francesco Canevelli e Marina Lucardi Coppie in mediazione: legami, conflitti, riconoscimenti, nella nuova edizione del 2019 edita da ApertaMenteWeb, si conferma come uno dei principali manuali di formazione in materia di Mediazione Familiare nel panorama italiano

13/09/2019

Portale della psicologia e psichiatria

COPPIE IN CRISI : I FIGLI SOFFRONO PER IL CONFLITTO O PER LA SEPARAZIONE? LA MEDIAZIONE FAMILIARE IN UNA VISIONE INTEGRATA CON LE NUOVE TEORIE DEL TRAUMA E DELLA PSICOTERAPIA COGNITIVO EVOLUZIONISTA
Cecilia La Rosa recensisce il libro di Francesco Canevelli e Marina Lucardi : Coppie in mediazione. Legami, conflitti, riconoscimenti. Apertamenteweb , 25 euro in offerta . www.apertamenteweb.com

SECONDA PARTE

Lo sappiamo tutti che è il conflitto a generare malessere nei figli? La separazione in sé, se ben gestita e con una capacità condivisa di cure genitoriali può non essere traumatica , al contrario, il conflitto genitoriale sia dentro il matrimonio che dopo la separazione è quasi sempre traumatico per i figli. Particolarmente patologica, scrivono i due autori, la condizione per i figli di doversi schierare e dover scegliere un solo genitore, una sola figura di riferimento, rinunciando a parte delle loro radici e a parti di sé riconosciute e vissute nel rapporto con ciascun genitore. Il venir meno della relazione con una delle figure di attaccamento e la trasformazione conseguente del rapporto con l’altra, che diviene genitore unico, non permette a bambini e ragazzi di soddisfare pienamente i loro bisogni evolutivi.
Nel libro tali bisogni evolutivi sono poi ampiamente spiegati in base alle varie fasi del ciclo vitale dei figli.
Gli obiettivi dunque del mediatore familiare sono molteplici: da un lato la costruzione di un contesto cooperativo, in linea con le più recenti teorie motivazionali e dall’altro la necessità del riconoscimento dei bisogni dei figli come persone.
Un passaggio particolarmente interessante nel lavoro con la coppia mi è sembrato quello del riconoscimento delle emozioni proprie e del partner nel conflitto, momento centrale del possibile passaggio da una dimensione prettamente agonistica ad una dimensione maggiormente cooperativa. Il libro inoltre è ricchissimo di casi clinici dove le frasi riportate dai pazienti ci permettono di calarci nel clima del conflitto quasi come se fossimo di fronte a dei trailer di quotidiana e coniugale follia.
Da non perdere.

23/08/2019

Portale della psicologia e psichiatria

PERCHE’ CI INNAMORIAMO? E PERCHE’ CI LASCIAMO ?

Cecilia La Rosa recensisce A PUNTATE il libro Coppie in mediazione di Francesco Canevelli e Marina Lucardi, Edizioni ApertaMentWeb, Euro 28.00.

Prima parte

LA COPPIA DALL’INNAMORAMENTO ALLA ROTTURA DEL LEGAME
1) L’INNAMORAMENTO. Questa prima parte del libro di Canevelli e Lucardi è sicuramente la più “succosa” per tutti, clinici e non, terapeuti familiari e cognitivisti, psicoanalisti e terapeuri corporei… Perché è la parte in cui tutti , chi più chi meno, ci possiamo rispecchiare. Il grande mistero per cui una persona all’inizio di un rapporto ci sembra la persona più meravigliosa del mondo e glissiamo sui pur visibili difetti e - a un certo punto della relazione - i difetti salgono così tanto in primo piano che quella stessa persona diventa la più insopportabile della nostra vita.
La domanda più interessante che sorge dalla lettura del capitolo sull’innamoramento è: si tratta di un evento legato a fattori intrinsechi dell’individuo o appartiene alla coppia, alla relazione? Gli autori suggeriscono una lettura dell’innamoramento prettamente individuale, direi quasi narcisistica: ci si innamora della persona che ci rimanda l’immagine di noi più accettabile e piacevole e ci focalizziamo su tutto quello che l’altro dice e suggerisce che rafforzi un’immagine positiva di noi stessi. L’altro, così capace di compiacerci, viene idealizzato e diviene il cavaliere senza macchia e senza paura vicino alle
fantasie e ai sogni di ciascuno: “l’uomo della mia vita con cui non era necessario parlare, bastava uno sguardo"; o ”la donna nata per realizzare tutti i miei sogni”.
In pratica, è l’apoteosi del corteggiamento: chi ci corteggia meglio, chi coglie i nostri nascosti desideri, chi riesce a rimandarci l’immagine di noi più aderente possibile al nostro
ideale di noi stessi, diventa il nostro oggetto di amore. Sorge allora spontanea la domanda: di chi ci stiamo innamorando veramente? Di noi stessi o della nostra immagine riflessa? E, aggiungerei, da terapeuta cognitivo-evoluzionista, qual è quell’uomo o quella donna che
riesce così bene ad intuire i nostri più profondi desiderata se non un nostro simile o quanto meno una persona che già conosce e ha sperimentato schemi e desideri del tutto simili? Una persona che conosce i nostri stessi dolori e le nostre stesse ambizioni o che ha subito traumi e delusioni simili ai nostri?
2) LA SEPARAZIONE. Pe gli autori è il frutto di due contesti diversi: un primo momento più relazionale e un secondo atto di rottura eminentemente individuale . I motivi relazionali che portano alla fine di un rapporto sono diversi e spesso riferiti facilmente dagli attori della separazione stessa: dai sentimenti di insoddisfazione nel rapporto, ai rancori e alle delusioni reciproche accumulate nel tempo, alla scoperta di inganni e tradimenti, al distacco affettivo e sessuale, alla perdita di interessi comuni e così via. Questi sono gli elementi relazionali narrati dalle coppie, elementi imprescindibili e nello stesso tempo non sufficienti alla rottura del legame. L’atto di rottura è individuale e si muove su sensazioni soggettive di perdita intollerabile della propria identità personale; elemento centrale diventa il sentimento di intollerabilità di uno dei due partner verso l’altro e la non più sopportabilità dell’immagine di sé rimandata dall’altro e dal rapporto stesso. “Io non sono più quella persona che sta con lui/lei”. “Il rapporto mi impedisce di essere ciò che sento di essere”. … l’atto decisionale, pur essendo chiaramente riconducibile a una costruzione relazionale legata alle vicende del rapporto, risulta però assunto in termini assolutamente personali, riferibile a percezioni, sentimenti, vissuti, motivazioni e progettualità non più condivisi e condivisibili”…

Consiglio caldamente la lettura di questo libro, ricco di spunti di riflessione sulla persona e sul rapporto. Nelle prossime recensioni parlerò delle parti due e tre del libro relative alla genitorialità e alle gestione della coppia in crisi.
Cecilia La Rosa

Il libro è in offerta su www.apertamenteweb.com al costo di Euro 25.00 invece di Euro 28.00

26/06/2019

Portale della psicologia e psichiatria

Il nuovo libro di Francesco Canevelli e Marina Lucardi:
COPPIE IN MEDIAZIONE
Legami, conflitti, riconoscimenti

E' ORA FINALMENTE DISPONIBILE!

PUOI AVERLO A SOLI 25 EURO
(SENZA SPESE DI SPEDIZIONE)
INVECE DI 28 EURO (+ 1 EURO PER LA SPEDIZIONE)

MA SOLO FINO 30 GIUGNO!

“La mediazione è il modo di stare insieme (…) tre persone qualsiasi in una stanza qualsiasi a riscoprire il valore di ciò che si è, si ha, si dice in relazione a qualcosa, senza cercare di cambiare, ma chiedendosi se ci si possono fare domande e dare risposte e, soprattutto, collaborazione restando quello che si è…quindi, cambiando profondamente”.

Nelle conclusioni affidate a un padre, al termine del percorso di mediazione, è riassunto lo spirito di questo volume che propone una visione della separazione attenta alla pluralità di vissuti, significati e rappresentazioni che le persone portano con sé in una fase critica dell’esistenza; una concezione del conflitto che non lo riduce alla sola dimensione agonistica e di contrapposizione, ma gli restituisce il valore di opportunità di trasformazione dei legami e un’idea della mediazione che punta sulla qualità della relazione tra il mediatore e la coppia in un processo che, pur orientato alla ricerca di soluzioni pragmatiche, è prevalentemente guidato dalla tensione alla costruzione di una dimensione cooperativa nel rispetto dei bisogni evolutivi di tutti i protagonisti della vicenda separativa.

Il libro parte dall’esperienza affettiva di costruzione e rottura del legame prima dell’incontro tra la coppia e il mediatore, considerando l’impatto della separazione tanto sui genitori quanto sui figli, dedica la parte centrale all’analisi dei processi di negoziazione, illustrandone difficoltà, risorse e tecniche, e si conclude con una riflessione sull’efficacia e la plausibilità del modello operativo proposto.

(Ti piace la foto della copertina? é di © Camilla Schmitt)

PER ACQUISTARLO VAI SU https://www.apertamenteweb.com/product/coppie-in-mediazione-legami-conflitti-riconoscimenti/

Ubicazione

Telefono

Indirizzo


Via Monte Santo 7
Rome
00195
Altro Scuole di medicina Rome (vedi tutte)
Urbaniana Urbaniana
Rome

Seraphicum Seraphicum
Rome

Accademia Osteopatia Roma Accademia Osteopatia Roma
Via Carlo Emilio Gadda 156
Rome, 00143

Corso di studi per la figura dell'Osteopata professionista che opera in piena autonomia nel campo del benessere individuale.

Scuola di Naturopatia Genesis Scuola di Naturopatia Genesis
V.le Guglielmo Marconi 614
Rome, 00146

Perché scegliere la Nostra Scuola ? - Perchè è una Scuola giovane, dinamica con una mentalità elastica e aperta a tutte le nuove tecniche naturali

Angelicum Angelicum
Rome

ESOMM ESOMM
Via Adriano Banchieri 29
Rome, 00124

ESOMM, dal francese "les hommes" (gli uomini) è l'European Society of Osteopathy and Manual Medicine