A piedi nudi

Mi chiamo Isabella,
sto frequentando un corso promosso dalla regione Veneto che mi fornirà le competenze e il titolo per aprire un nido in famiglia nella casa dove abito con i miei cari.

Ci vediamo a Gennaio 2022

Normali funzionamento

Photos from A piedi nudi's post 12/09/2021

Sta per iniziare un nuovo progetto innovativo promosso e certificato dalla regione Veneto e dal comune di Padova.
A GENNAIO 2022 APRIRÒ IL MIO NIDO IN FAMIGLIA A PADOVA in via torre 56 A
La “struttura”(che poi è casa mia)e’ dotata di un parco di 6000 metri quadri con pezzetto di giardino delimitato.
Massimo di bambini in presenza 6.
È già attiva la lista d’attesa dai 3 mesi ai 3 anni contattami al 349 5657411 Isabella

💜⭐️🌈💜⭐️🌈💜⭐️🌈💜⭐️🌈💜⭐️🌈

La formazione che sto facendo per aprire il mio nido corrisponde cosi’ nitidamente alla mia idea di bambino.
L’approccio educativo psico-corporeo ha in essere un ascolto e un’attenzione del bambino partendo dalla scoperta del suo corpo per poi poter affermare la sua identità.
Primo requisito per una struttura educativa buona deve essere, la base sicura, senza di quella il bambino non può essere pronto all’esplorazione dell’ambiente e dunque neanche di se stesso.
Tutti i vecchi paradigmi comportamentisti piano piano si stanno screpolando.
Quando ero piccola mi veniva detto di non sporcarmi di stare seduta di colorare dentro ai margini di stare attenta a non rompere niente.
Mi ci sono voluti 10 anni di lavoro su di me per disimparare tutta quella struttura e trovarmi davvero.
Esistono ancora strutture educative rinchiuse in protocolli assurdi dove la “pedagogia nera” fa ancora da patrona.
Io Ora ho un grande privilegio,
posso contribuire ad aprire la porta al nuovo,
al cambiamento,
alle esperienze,
partendo dal presupposto che il bambino ha già delle grandi competenze.
Un buon educatore ha cura di tutto quell’enorme tesoro di quel potenziale sbalorditivo che i bambini ci mostrano.
Oggi da una docente donna meravigliosa
ci è stato detto “ osservate il caos dei bambini non abbiate fretta di mettere a posto
li c’è un tesoro immenso,
c’è la loro arte,
la loro identità”
Sto imparando che il materiale destrutturato è materia intelligente,
che deve sempre essere a loro disposizione e non in concessione,
da quello che solitamente si butta via loro senza nessuna indicazione,
danno nuova vita a quegli oggetti,
con tappi cartoni della carta igienica barattolini di yogurt ne escono progetti foturustici.
Nel mio nido non ci saranno lavoretti delle festività omologati per compiacere i genitori
Ci saranno le esperienze che formeranno il loro pensiero divergente.
“A piedi nudi” sara’ lo spazio dove il setting si rinnoverà di continuo.
Dove ogni bimbo potrà avere il suo pezzetto di terra per coltivare ortaggi da portare a casa e da mangiare al nido.
Ci sarà il rispetto e la consapevolezza che ogni bambino ha i sui tempi perché ogni bimbo è a se’,
Tutti i progetti mi saranno suggerimenti dai bimbi, io non farò altro che unirli alle mie competenze.
Ci sarà ascolto e osservazione.
Io sicuramente qualcosa sbaglierò e sarà sempre lì che continuerò a crescere continuando a studiare e formarmi.
Questo è il mio sogno questo è tutto quello che mi nutre.

https://www.facebook.com/apiedinudinidoinfamiglia/

Photos from A piedi nudi's post 08/09/2021

Uno dei tesori del parco di “A piedi nudi”👣

Grazie pianta meravigliosa 🍥

08/09/2021

Il pensiero laterale è quello caratterizzato dalla capacità di interrompere il flusso lineare del suo procedere cercando stimoli e soluzioni inizialmente possono apparire logicamente inadeguate ma si configurano come curiose, paradossali, esteticamente interessanti, o anche solo differenti.

Procede come se dicesse continuamente: “E se invece…“ e crea, accanto al procedimento lineare, intersecazioni, ramificazioni, digressioni, capaci di configurare altre vie possibili, più originali e fantasiose, quando non esplicitamente rivoluzionarie e oppositive.

Il pensiero laterale, invece della continuità e della coerenza, pratica la via della discontinuità, della rottura e della differenza.

M. Dallari
In una notte di luna vuota
Ed. Erickson

Photos from A piedi nudi's post 07/09/2021

“L’ambiente deve essere ricco di motivi di interesse che si prestano ad attività e invitano il bambino a condurre le proprie esperienze”

Maria Montessori.

Photos from A piedi nudi's post 06/09/2021

Settembre mese degli ambientamenti per i servizi educativi,
nei miei pensieri visualizzo come saranno i bambini e le bambine che arriveranno qui da gennaio ☃️

✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨

Intanto oggi festeggio la fine della stesura dell’elaborato del tirocinio fatto tra giugno e luglio.
Mi celebro in questo ulteriore passo verso il mio progetto 🔥🤍🎯 le idee continuano a fluire e le energie le sento sempre più allineate

🎀💙🎀💙🎀💙🎀💙🎀💙🎀💙🎀💙🎀

Ieri una bambina speciale ha raccolto per me delle ghiande 🤩
lei sa’ quando questo sia tutto materiale prezioso che sto raccogliendo per i bambini e le bambine che arriveranno da gennaio.
E nel frattempo avanti tutta con lo studio

📚⭐️📚⭐️📚⭐️📚⭐️📚⭐️📚⭐️📚⭐️📚

Grata di poter accompagnare i loro passi👣per info e pre iscrizioni 3495657411 Isabella.

28/08/2021

Settembre è un mese di inizio
forse ancor più di gennaio,
inizia la scuola,
ci si mette in gioco su nuovi orizzonti,
si costruiscono le basi per nuovi progetti,
nuove idee nascono, dopo un po’ di pausa estiva
dove poter fermarsi per riprendere energia buona per ricominciare.
E magari chissà in questo tempo buono che ti sei concessa/o hai potuto ascoltarti meglio e sentire domande interessanti giungere dal tuo interno.
O può anche essere che sia arrivata la consapevolezza di cambiare qualcosa della tua vita proprio perché non hai potuto rallentare.
Ognuno ha la sua realtà e i suoi tempi.
Siamo onorate di poter facilitare i processi delle persone che arriveranno 🙏
vi aspettiamo venerdì 10 settembre 7 e 45 via torre 56 Padova
Prenotazioni entro mercoledì 8 settembre.
Isabella Da Rin caunselor relazionale integrato 3495657411
Lo spazio del cuore

Settembre è un mese di inizio
forse ancor più di gennaio,
inizia la scuola,
ci si mette in gioco su nuovi orizzonti,
si costruiscono le basi per nuovi progetti,
nuove idee nascono, dopo un po’ di pausa estiva
dove poter fermarsi per riprendere energia buona per ricominciare.
E magari chissà in questo tempo buono che ti sei concessa/o hai potuto ascoltarti meglio e sentire domande interessanti giungere dal tuo interno.
O può anche essere che sia arrivata la consapevolezza di cambiare qualcosa della tua vita proprio perché non hai potuto rallentare.
Ognuno ha la sua realtà e i suoi tempi.
Siamo onorate di poter facilitare i processi delle persone che arriveranno 🙏
vi aspettiamo venerdì 10 settembre 7 e 45 via torre 56 Padova
Prenotazioni entro mercoledì 8 settembre.
Isabella Da Rin caunselor relazionale integrato 3495657411
Lo spazio del cuore

“Perché il bambino morde?” | Giunti Scuola 11/08/2021

“Perché il bambino morde?” | Giunti Scuola

Il morso è ricerca,
l’educatore ha il compito di non giudicare offrendo al bambino alla bambina la sua mente per mentalizzare l’azione .
Il morso non è altro che una forma di espressione istintiva.
Demonizzarla sarebbe come prevaricare la sua parta istintiva,
dunque va sfogata magari con degli adeguati strumenti da poter mordere come asciugamani o stoffe da tenere al nido.
Quando c’è questo bisogno lui potrà imparare indirizzando la sua pulsione senza reprimerla
L’educatore metallizzando
e non punendo, spiegherà al bambino alla bambina che mordendo un suo coetaneo ma anche un adulto questo provoca dolore, ma è importante dargli una alternativa per sperimentare il suo agire.

“Perché il bambino morde?” | Giunti Scuola Sul sito Giuntiscuola.it puoi trovare tante lezioni e articoli sul mondo della scuola. Leggi “Perché il bambino morde?”.

Mobile Uploads 01/08/2021

Mobile Uploads

20/07/2021

GIOVEDÌ 22 LUGLIO
Dalle 21.00 alle 22.45 circa

🌺 VIAGGIO SCIAMANICO PER INCONTRARE IL TUO ANIMALE GUIDA

❤️ MEDITAZIONE DANZA DEL CUORE

🍀 Un modo attraverso il tamburo sciamanico e il movimento del corpo di collegarti a te, al tuo intuito, alla tua saggezza interiore.

Ti consigliamo di portare con te un tappetino per goderti comodamente il viaggio, uno spray per le zanzare, di indossare vestiti comodi e se lo desideri un quaderno per annotare i messaggi del tuo animale guida e del tuo cuore.

Antonella ed Isabella ti aspettano con gioia e cuore aperto allo Spazio del cuore
Per info: 3478239147 / 349 565 7411

Serata ad offerta libera

20/07/2021

❤️

20/07/2021

Maestro Paolo Mai di asilo nel bosco.
“La vera maestra e’ la natura” 🙏

Maestro Paolo Mai di asilo nel bosco.
“La vera maestra e’ la natura” 🙏

19/07/2021

💜

L'ambiente di apprendimento e i materiali

19/07/2021

Cosa potrebbe aspettarti se decidessi di partecipare a questa serata?

Potresti regalare al tuo corpo la sensazione di libertà in uno spazio protetto e naturale.

Avresti modo di poterti dare il permesso di essere te stessa te stesso fino in fondo.

Darti la possibilità di purificare i tuoi canali percettivi per sentire i profumi dell’estate.

Grazie al tuo respiro e al suono del tamburo potresti connetterti alla tua parte più primitiva istintiva vera.

…sentire vibrare il tuo corpo in tutta la sua potenza.

Rilasciare lo stres in modo diverso dal solito che potrebbe sorprenderti.

Lasciare le parole, essere lì solo per te,
non dover far nulla per compiacere nessuno.

Poter conoscere il tuo animale totem;
la visualizzazione ti servirà’ per renderti consapevole della sua esistenza e successivamente la meditazione del cuore ti aiuterà ad interiorizzarlo ancor di più, potrai contare su di un alleato prezioso che ti sosterrà’ durante le prove della vita.

Prenderti il tempo per guardare le stelle.

E sicuramente dell’altro se saprai ascoltarti e sentire se tutto ciò ti richiama.

Ad accoglierti e ad accompagnarti ci saremo noi Isabella caunselor relazionale integrato e Antonella Live counselor,
entrambe professioniste nella relazione di aiuto con singoli e in gruppo.

Via Torre 56 A
(Offerta Libera)
Si consiglia abbigliamento comodo e tappetino.

Cosa potrebbe aspettarti se decidessi di partecipare a questa serata?

Potresti regalare al tuo corpo la sensazione di libertà in uno spazio protetto e naturale.

Avresti modo di poterti dare il permesso di essere te stessa te stesso fino in fondo.

Darti la possibilità di purificare i tuoi canali percettivi per sentire i profumi dell’estate.

Grazie al tuo respiro e al suono del tamburo potresti connetterti alla tua parte più primitiva istintiva vera.

…sentire vibrare il tuo corpo in tutta la sua potenza.

Rilasciare lo stres in modo diverso dal solito che potrebbe sorprenderti.

Lasciare le parole, essere lì solo per te,
non dover far nulla per compiacere nessuno.

Poter conoscere il tuo animale totem;
la visualizzazione ti servirà’ per renderti consapevole della sua esistenza e successivamente la meditazione del cuore ti aiuterà ad interiorizzarlo ancor di più, potrai contare su di un alleato prezioso che ti sosterrà’ durante le prove della vita.

Prenderti il tempo per guardare le stelle.

E sicuramente dell’altro se saprai ascoltarti e sentire se tutto ciò ti richiama.

Ad accoglierti e ad accompagnarti ci saremo noi Isabella caunselor relazionale integrato e Antonella Live counselor,
entrambe professioniste nella relazione di aiuto con singoli e in gruppo.

Via Torre 56 A
(Offerta Libera)
Si consiglia abbigliamento comodo e tappetino.

18/07/2021
Photos from Percorsi formativi 0-6's post 18/07/2021

Photos from Percorsi formativi 0-6's post

16/07/2021

Come accogliere e lasciar andare la rabbia dei bambini

15/07/2021

Condivido alcune frasi di uno dei libri che sto leggendo/studiando in questo periodo.
Il libro in questione si intitola “ Materie Intelligenti” di Monica Guerra.

[….]” Gli insegnanti durante l’esperienza di esplorazione degli oggetti, dovrebbero abituarsi a chiedere al bambino non ma o mettendo in evidenza appena possibile le differenze tra un sentire e l’altro, invece di cercare di uniformare le risposte.
Solo rendendosi conto che possiamo guardare le cose sotta tanti e diversi punti di vista possiamo comprendere che un fatto può essere rappresentato in tanti modi differenti [….]e che non esiste un’unica interpretazione.
La ricerca scientifico-psicologica recente dimostra che,
diversamente da come si credeva fino a qualche anno fa, il modo di apprendere dei bambini è molto vicino a quello di procedere degli scienziati (Duschl, Schweingruber, Scouse, 2007; Gopnik,2012; Giordano, 2010) Entrambi sono mossi da una forte motivazione a scoprire e interpretare un fenomeno ed è la spinta motivazionale a dirigere le ricerche sperimentali[….]

La mia riflessione dopo queste e altre letture ed esperienze, verte sul fatto che, abituarli fin da piccoli ad ascoltarsi e ponendo loro domande, ovviamente tenendo conto della loro età, può veramente contribuire ad accompagnare nello sviluppo futuri adulti consapevoli e autentici.

Condivido alcune frasi di uno dei libri che sto leggendo/studiando in questo periodo.
Il libro in questione si intitola “ Materie Intelligenti” di Monica Guerra.

[….]” Gli insegnanti durante l’esperienza di esplorazione degli oggetti, dovrebbero abituarsi a chiedere al bambino non ma o mettendo in evidenza appena possibile le differenze tra un sentire e l’altro, invece di cercare di uniformare le risposte.
Solo rendendosi conto che possiamo guardare le cose sotta tanti e diversi punti di vista possiamo comprendere che un fatto può essere rappresentato in tanti modi differenti [….]e che non esiste un’unica interpretazione.
La ricerca scientifico-psicologica recente dimostra che,
diversamente da come si credeva fino a qualche anno fa, il modo di apprendere dei bambini è molto vicino a quello di procedere degli scienziati (Duschl, Schweingruber, Scouse, 2007; Gopnik,2012; Giordano, 2010) Entrambi sono mossi da una forte motivazione a scoprire e interpretare un fenomeno ed è la spinta motivazionale a dirigere le ricerche sperimentali[….]

La mia riflessione dopo queste e altre letture ed esperienze, verte sul fatto che, abituarli fin da piccoli ad ascoltarsi e ponendo loro domande, ovviamente tenendo conto della loro età, può veramente contribuire ad accompagnare nello sviluppo futuri adulti consapevoli e autentici.

13/07/2021

Una serata in natura per darti la possibilità di contattare la tua parte istintiva e primordiale attraverso una visualizzazione che ti accompagnerà con cura e cuore attraverso il tuo viaggio potrai accedere alla tua guida.
L’esperienza proseguirà con la danza del cuore;
gesti armoniosi abbinati al respiro consapevole: questa danza rituale ispirata alla tradizione Sufi aiuta a rilasciare tensioni e stress, permettendo all'energia del cuore di fluire nuovamente rinnovata e libera. La meditazione riconnette al proprio centro interiore e al flusso naturale della vita.

Offerta libera
Vi aspettiamo Isabella e Antonella
Lo spazio del cuore
Per info e prenotazioni 349 5657411
347 8239147

Una serata in natura per darti la possibilità di contattare la tua parte istintiva e primordiale attraverso una visualizzazione che ti accompagnerà con cura e cuore attraverso il tuo viaggio potrai accedere alla tua guida.
L’esperienza proseguirà con la danza del cuore;
gesti armoniosi abbinati al respiro consapevole: questa danza rituale ispirata alla tradizione Sufi aiuta a rilasciare tensioni e stress, permettendo all'energia del cuore di fluire nuovamente rinnovata e libera. La meditazione riconnette al proprio centro interiore e al flusso naturale della vita.

Offerta libera
Vi aspettiamo Isabella e Antonella
Lo spazio del cuore
Per info e prenotazioni 349 5657411
347 8239147

Perché ci piace camminare scalzi 12/07/2021

Perché ci piace camminare scalzi

https://psicoadvisor.com/perche-ci-piace-camminare-scalzi-8663.html 👣💜👣

Perché ci piace camminare scalzi pubblicità Fondatore Anna De Simone Psicologo, divulgatore di scienze e tecniche psicologiche, neurobiologia e genetica comportamentale. Scrittore e Fondatore di psicoadvisor.com follow ... Leggi tutto

12/07/2021
Photos from A piedi nudi's post 07/07/2021

Anche gli spazi e gli arredi come i colori vanno studiati. L’ambiente è il terzo educatore.
👣

05/07/2021

Fresco di pittura 🙂 molto soddisfatta.

Fresco di pittura 🙂 molto soddisfatta.

Photos from A piedi nudi's post 05/07/2021

Da dove nasce il nome “A piedi nudi”👣

Questo nome nasce dalla pancia.
Uno degli obbiettivi che mi sono data è quello di dare la possibilità ai bambini alle bambine di SENTIRE e dunque di SENTIRSI senza filtri;
di sentire i propri primi passi verso il mondo,
proprio perché è senza filtri che si accede al proprio vero Se,
avendo come supporto una mente adulta che sia in grado di mentalizzare le sue esperienze.
Sono dell’idea che le esperienze si creano nel fluire e che costruire attività di continuo non sia congeniale all’evoluzione della loro mente. Essere a piedi nudi è già di per se una esperienza accrescitiva che nella nostra cultura è poco contemplata.
I materiali naturali rappresentano un valido aiuto per costruire il contenitore dove il bambino la bambina potrà mettere quello che apprenderà successivamente.
Il pavimento che ho scelto per la mia casa è un cotto che è stato lavorato a mano,
non ha nessun prodotto chimico,
e’ lavorato è impastato a piedi nudi dagli artigiani che poi lo hanno cotto in forno a legna.
Gli antiscivolo verranno usati ma poco non sempre, il pavimento ha un sistema di riscaldamento a pavimento dunque non ci sarà il rischio che possano raffreddarsi 🙂
E poi ci sarà il materiale più bello tanta erba e terra da sentire ed esplorare.

Video (vedi tutte)

✨✨✨🙏
Il disegno onirico è uno strumento prezioso per codificare l’inconscio.
Ascoltando  il dialogo tra gli alberi e il vento
Buongiorno dal giardino dell’anima ✨🌱

Ubicazione

Indirizzo


Via Torre 56 A Int.4
Padua
35129
Altro Padua scuole/università (vedi tutte)
INSIEME È PIÙ FACILE - PADOVA INSIEME È PIÙ FACILE - PADOVA
Locali Dell'Istituto Comprensivo Tartini: Scuola Primaria Fogazzaro, Via Chiesanuova 136
Padua, 35136

Servizi di doposcuola e rinforzo scolastico, recupero disciplinare, corsi di approfondimento e potenziamento.

Studenti Per Udu - Scienze Umane Padova Studenti Per Udu - Scienze Umane Padova
Via Leonardo Loredan,26
Padua, 35131

Sindacato Studentesco. Informazioni, eventi, risposte a dubbi e problemi per gli studenti della Scuola di Scienze Umane, Sociali e del Patrimonio Culturale dell'Università di Padova.

GIM Giardino Infanzia Montessori Padova GIM Giardino Infanzia Montessori Padova
Via Marinelli 36 B
Padua, 35124

Associazione di genitori costituita per il proseguimento del Metodo Montessori dopo il nido. Casa dei Bambini dove apprendere diventa una libera scelta.

Mind Academy Mind Academy
Via Venezia 90/A
Padua, 35129

Multimedia, Internet and New Design academy. Say hello to your future!

2 EMME Computer 2 EMME Computer
Via Zago 2c
Padua, 35020

Vendita e assistenza Hardware e Software Gestionali Aziendali Web Corsi

ISI Duca degli Abruzzi ISI Duca degli Abruzzi
Merlin 1
Padua, 35143

Istituto di Istruzione Superiore per l'Agricoltura Comprende: Istituto Tecnico, Istituto Professionale, Iefp, Istruzione agli adulti, ITS e convitto

Padova Fotografia Padova Fotografia
VIa XX Settembre Padova
Padua, 35129

http://www.padovafotografia.it/

Artelier associazione culturale Artelier associazione culturale
Via Cesare Battisti, 54
Padua, 35121

Associazione culturale non profit

La gang del riuso La gang del riuso
Padua

Ho aperto questa pagina in totale indipendenza e liberà. Non è un'iniziativa a scopo di lucro. Voglio semplicemente mettere a disposizione le informazioni che cerco e trovo sulla tematica del riuso.

The Real Gelato Academy The Real Gelato Academy
Via Madonna Della Salute, 85
Padua, 35129

La prima scuola di gelato artigianale che utilizza il #MetodoBepi inventato nel 1937. Un gelato differente per scelta, fatto a mano con le migliori materie prime provenienti da tutto il mondo. L'unica regola? I preparati non sono ammessi!

Residenza Niccolò Copernico ESU Padova Residenza Niccolò Copernico ESU Padova
Via Giovanni Battista Tiepolo, 54
Padua, 35129

http://www.esupd.gov.it/it/i-nostri-servizi/residenze https://www.facebook.com/EsuPadova.officialpage